Home Salute & Benessere Olio essenziale di Timo, sai che può trattare l’alopecia?

Olio essenziale di Timo, sai che può trattare l’alopecia?

CONDIVIDI

L’olio essenziale di timo ha anche una serie di benefici per la salute.

olio essenziale di timo
olio essenziale di timo

Olio essenziale di timo, sai a cosa serve? Gli oli essenziali sono costituiti dai prodotti chimici, chiamati terpeni, che conferiscono a una pianta il suo sapore e profumo.

Questi oli vengono estratti dalla pianta tramite distillazione o spremitura a freddo e possono essere utilizzati in piccole quantità per motivi terapeutici.

I terpeni presenti in questo olio – carvacrolo, timolo, linalolo, cineolo, canfora e borneolo – hanno dimostrato di avere un’ampia varietà di benefici per la salute. In effetti, il timo è stato usato in tutta Europa per aiutare a combattere la peste nera!

Nei tempi moderni, questo tipo di olio essenziale è usato in medicina per trattare una serie di condizioni, da solo o in aggiunta ad altre terapie.

1. Antibatterico

Il timolo, il terpene più diffuso nell’olio di timo, ha proprietà antimicrobiche.

Uno studio ha scoperto che l’olio di timo era efficace nel trattamento delle infezioni batteriche, in particolare dei ceppi di stafilococco e dei ceppi resistenti al trattamento come lo Staphylococcus Aureus resistente alla meticillina (MRSA).

L’olio essenziale di timo ha anche dimostrato di essere efficace contro i ceppi batterici Enterococcus ed Escherichia.

2. Repellente per insetti

L’olio di timo è stato trovato per essere un efficace repellente per le zanzare. Uno studio ha scoperto che l’olio di timo, applicato sulla pelle, respingeva le zanzare per 1-3 ore in un ambiente di laboratorio.

Con le malattie trasmesse dalle zanzare come l’EEE che sta diventando sempre più comune negli Stati Uniti, l’olio di timo potrebbe essere un’alternativa affidabile ai repellenti per insetti a base di DEET.

Alcuni oli essenziali possono causare dermatite se applicati localmente, quindi è importante utilizzare sempre una piccola quantità ben miscelata con un olio vettore, come l’olio di cocco, prima dell’applicazione.

3. Infezione da lievito

Oltre all’azione contro i batteri, l’olio essenziale di timo ha anche proprietà antifungine che possono renderlo efficace contro la Candida albicans, un tipo di lievito che si trova comunemente dentro e sul corpo.

La crescita eccessiva del lievito può causare lesioni cutanee, prurito vaginale e dolore e ci sono prove che una crescita eccessiva di Candida nel sistema digestivo può essere responsabile di una serie di problemi di salute.

4. Condizioni della pelle

Tale olio essenziale è stato usato per alleviare con successo i sintomi associati alla dermatite atopica.

La dermatite atopica, nota comunemente come eczema, è un problema comune della pelle caratterizzato da chiazze pruriginose e squamose sulla pelle.

Mentre l’eczema è comune nei bambini, l’olio di timo non dovrebbe essere usato come trattamento per i bambini piccoli.

5. Infezioni e tosse respiratorie

Il terpene timolo può anche funzionare come anti-spasmodico per aiutare a ridurre la tosse.

Uno studio ha dimostrato che, se usato in combinazione con la primula, era efficace nel ridurre la tosse associata alle infezioni del tratto respiratorio.

6. Alopecia/perdita di capelli

L’olio essenziale di timo, quando combinato con un olio vettore e massaggiato nel cuoio capelluto, può aiutare a invertire gli effetti dell’alopecia e incoraggiare la crescita di nuovi capelli.

Uno studio ha dimostrato che il 44% dei soggetti trattati con olio di timo ha sperimentato un miglioramento nella perdita dei capelli.