Home Salute & Benessere Olio di sesamo: i benefici per la salute

Olio di sesamo: i benefici per la salute

CONDIVIDI

L’olio di sesamo è un olio vegetale commestibile derivato dai semi di sesamo. Oltre ad essere usato come olio da cucina nel sud dell’India, è usato come esaltatore di sapidità nelle cucine mediorientale, africana e del sud-est asiatico.

olio di sesamo
olio di sesamo

Ha un aroma e un gusto ricco. L’olio estratto dai semi di sesamo è popolare nella medicina alternativa, dai massaggi e trattamenti tradizionali fino ai giorni nostri.

Questo olio è popolare in Asia ed è anche uno dei primi oli a base di colture conosciuti, ma la produzione moderna di massa in tutto il mondo continua ad essere limitata ancora oggi a causa dell’inefficiente processo di raccolta manuale richiesto per estrarre l’olio.

Aiuta a trattare l’ingrigimento precoce dei capelli

Il massaggio di capelli e cuoio capelluto con olio di sesamo può aiutare a prevenire l’ingrigimento precoce e aiuta a mantenere il colore naturale dei capelli più a lungo. Infatti, l’olio di sesamo ha proprietà scurenti.

Aiuta in caso di artrite reumatoide

I semi di sesamo sono un concentrato di vitamine e minerali. Hanno rame, zinco, magnesio, ferro e calcio.

È particolarmente noto per il suo contenuto di zinco e rame, che aiuta nella produzione di globuli rossi, circolazione sanguigna e metabolismo.

Il rame è anche noto per le sue proprietà antinfiammatorie e aiuta a ridurre il dolore da artrite, gonfiore delle articolazioni e rinforza le ossa.

Aiuta ad abbassare la pressione sanguigna

L’olio di sesamo veniva usato comunemente in cucina fin dai tempi antichi. Secondo uno studio di un ricercatore indiano dell’Università di Annamalai e pubblicato sullo Yale Journal of Biology and Medicine, l’olio di sesamo come olio commestibile abbassa la pressione sanguigna, diminuisce la perossidazione lipidica e aumenta lo stato antiossidante nei pazienti ipertesi.

Aiuta a combattere lo stress e la depressione

L’olio di sesamo contiene un amminoacido noto come tirosina, che è direttamente collegato all’attività della serotonina. La serotonina è un neurotrasmettitore che influisce sul nostro umore. Uno squilibrio potrebbe causare depressione e stress.

Secondo gli esperti, l’integrazione di olio di sesamo nella dieta aiuta nella produzione di serotonina che a sua volta aiuta a sentirsi positivi e a tenere lontano lo stress cronico.

Migliora la salute orale

L’estrazione dell’olio è un’antica tecnica ayurvedica che viene seguita per promuovere la salute orale e rimuovere la placca. Un cucchiaio di olio viene preso a stomaco vuoto e fatto scorrere in bocca per 20 minuti e poi sputato.

Si ritiene che rimuova le tossine dal corpo. L’olio di sesamo è comunemente usato per questa pratica a causa delle sue proprietà medicinali.

Aiuta a mantenere una buona salute della pelle

L’olio di sesamo è apprezzato nell’Ayurveda per le sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. È comunemente usato nei trattamenti di bellezza per la pelle perché è un ottimo idratante, favorisce la rigenerazione della pelle sana, ha proprietà anti-invecchiamento ed è considerato un SPF naturale.

È anche ampiamente usato come olio da massaggio a causa della sua proprietà riscaldante e della sua capacità di penetrare in profondità nella pelle.

Aiuta a disintossicare la pelle

Gli antiossidanti presenti nell’olio di sesamo aiutano a disintossicare la pelle. Gli antiossidanti assorbono tutte quelle tossine idrosolubili, permettendo così la disintossicazione.

Lavare il viso regolarmente con una miscela di ½ tazza di olio di sesamo, ½ tazza di aceto di mele e ¼ di tazza di acqua aiuta a disintossicare la pelle e fornisce una pelle sana e luminosa.

Agisce come agente antinfiammatorio naturale

L’olio di semi di sesamo ha proprietà antinfiammatorie che lo rendono un agente curativo innato. Le proprietà antibatteriche aiutano a combattere vari batteri, tra cui stafilococco, streptococco e fungo del piede dell’atleta, che colpiscono la pelle. Una miscela di olio di semi di sesamo e acqua tiepida è un efficace rimedio domestico alle infezioni vaginali del lievito.

Aiuta a prevenire il diabete

I semi di sesamo sono una buona fonte di magnesio e vari altri nutrienti. Tutti insieme consentono al sesamo di abbassare i livelli di glucosio nel sangue, contrastando così il rischio di diabete. Le persone che soffrono di diabete possono scegliere l’olio di semi di sesamo per cucinare.

Aiuta a curare in modo naturale l’anemia

L’olio di sesamo ha un enorme contenuto di ferro. Ecco perché sono uno dei rimedi casalinghi più raccomandati per l’anemia e altri problemi carenti di ferro.