Home News OIio di Argan, un rimedio miracoloso per pelle e capelli: ecco come...

OIio di Argan, un rimedio miracoloso per pelle e capelli: ecco come usarlo

CONDIVIDI

Nel mondo della bellezza, l’Olio di Argan, è così utile che viene spesso definito “oro liquido”. Il soprannome deriva non solo dal suo colore ambrato, ma anche dai preziosi modi in cui apporta benefici a capelli, pelle e viso.

Questo olio viene estratto dalla noce dei frutti dell’albero di argan, che si trova esclusivamente ai piedi delle montagne dell’Atlante, nella regione sud-occidentale del Marocco, in Africa.

Anche se sembra che tale olio abbia avuto successo nel campo della bellezza solo pochi decenni fa, le donne marocchine producono e utilizzano il prodotto da migliaia di anni.

Le donne berbere, una tribù etnica indigena del Nord Africa, hanno integrato l’olio di argan nelle loro routine, applicandolo regolarmente su viso, unghie e capelli, almeno dal 600 a.C“, afferma Jenefer Palmer, fondatore dell’OSEA, un’azienda di cosmetici non tossici.

Ecco come usare questo miracoloso e prezioso olio su capelli e pelle.

Olio di Argan
Olio di Argan

L’olio di argan aiuta a idratare la pelle secca e squamosa

Grazie agli alti livelli di vitamina E e acidi grassi essenziali (vale a dire, acido oleico e acido linoleico) tale olio ha effetti estremamente idratanti per la pelle secca. Gli antiossidanti nell’olio di argan possono anche essere utili per le persone con malattie della pelle come l’eczema.

Permette alla pelle di assorbire i cosmetici

È ricco di acido oleico, che può migliorare la permeabilità della pelle e aiutare altri ingredienti a penetrare la barriera cutanea. Per incrementare l’idratazione e dare alla pelle un ulteriore carica di idratazione, si possono applica una o due gocce di olio di argan dopo la crema idratante quotidiana.

Aiuta a prevenire le rughe

Gli acidi grassi omega nell’Olio di Argan aiutano a rafforzare i tessuti della pelle e quindi possono prevenire le rughe. Uno studio del 2014 ha rilevato che le donne che hanno applicato l’olio di argan sulla pelle hanno migliorato la capacità della pelle di trattenere l’acqua (una chiave per ridurre i segni dell’invecchiamento). I ricercatori hanno inoltre determinato che non si trattava solo di un cambiamento profondo a livello della pelle, ma effettivo del livello cellulare.

Per aumentare i poteri anti-età, cerca prodotti che combinano l’olio di argan con le ceramidi. Gli acidi grassi dell’olio di Argan funzionano ancora meglio sulla pelle quando sono combinati con le ceramidi, che aiutano anche a proteggere la barriera lipidica della pelle.

Propenso/a all’acne? L’Olio di Argan può aiutarti

Anche se forse l’idea di spalmare olio sull’acne ti sembra alquanto insolita, quello di argan può effettivamente aiutare la pelle con tendenza acneica. Spesso i brufoli emergono dalla pelle non perché la pelle del soggetto interessato è naturalmente grassa, bensì perché la pelle è infiammata, secca e danneggiata.

Uno dei principali acidi grassi nell’olio di argan, l’acido linoleico, può aiutare a ridurre l’infiammazione, lenire la pelle e migliorare l’idratazione.

Prezioso per i capelli

Poiché è ricco di acidi grassi essenziali, tale prodotto può migliorare la salute del cuoio capelluto. Il nostro cuoio capelluto è il luogo in cui si trovano le cellule che creano i nostri capelli e, per avere capelli sani, è necessario avere un cuoio capelluto sano.

Per aiutare gli acidi grassi essenziali a raggiungere il cuoio capelluto, prova questo metodo:

  • aggiungi 1-3 gocce di olio (a seconda della lunghezza dei tuoi capelli, un po ‘fa molto) ai palmi delle mani e riscalda l’olio strofinando le mani insieme;
  • Applicare dalle radici alle punte e massaggiare l’eccesso sul cuoio capelluto. Ciò può aiutare a combattere la forfora e il prurito del cuoio capelluto, riparare le doppie punte e persino promuovere la crescita dei capelli.

Può far durare più a lungo il colore dei tuoi capelli

Gli antiossidanti presenti in tale olio sono particolarmente utili per i capelli colorati per prevenire la perdita di pigmento. Un modo semplice per introdurlo è aggiungere 1-2 gocce e facendo scorrere leggermente le dita tra i capelli dopo lo styling o semplicemente mettendolo sulle punte. Non unge.