Home News Olanda, tragedia nei mari: 5 surfisti muoiono annegati

Olanda, tragedia nei mari: 5 surfisti muoiono annegati

CONDIVIDI

Cinque surfisti sono morti in Olanda a causa del mare in tempesta. La tragedia è accaduta al largo della costa di Scheveningen.

olanda

Olanda, poco lontano dall’Aja, la tragedia si consuma a causa del mare in tempesta e dei venti fortissimi.

Cinque surfisti morti

L’Olanda ha visto consumarsi una tragedia al largo di Scheveningen, una località balneare poco lontano da l’Aja: cinque surfisti sono stati sorpresi da forti venti e mare in tempesta morendo annegati. E’ successo ieri.

La Guardia Costiera, allertata in breve tempo, è riuscita a recuperare nell’immediato soltanto tre persone. Per due di loro non è stato possibile fare nulla. Poi, le ricerche hanno portato ad altri tre cadaveri. Le operazioni per il salvataggio dei surfisti si sono rivelate più complicate del previsto. Le altre persone presenti in zona, che si apprestavano a cavalcare le onde, sono state allontanate dai soccorsi e invitate ad andare a casa. Il surf in Olanda è stato permesso sebbene bisogna rispettare la distanza di sicurezza di un metro e mezzo. Molte spiagge sono chiuse per via delle restrizioni.

La località colpita

I surfisti che si riunivano spesso nella zona, sono rimasti particolarmente sconvolti. Scheveningen si trova a circa 50 chillometri da Amsterdam ed è prediletta da molti surfisti. Il sindaco dell’Aia, Johan Remkes, come si legge su Fanpage, ha affermato con commozione:

“Quando un gruppo di amici va a fare surf, nessuno si aspetta che alcuni di loro non torneranno più a casa”.

Le cinque persone che stavano facendo surf erano molto esperte. Ciò vuol dire che, le condizioni del mare, erano davvero molto difficili.