Home Salute & Benessere Non cambi spesso le lenzuola del letto? Corri questi rischi

Non cambi spesso le lenzuola del letto? Corri questi rischi

CONDIVIDI

Ogni quanto si deve cambiare le lenzuola? Quali infezioni rischiamo di prendere a letto? Quali sono le buone regole da seguire?

ogni quanto cambiare le lenzuola

 

Protagoniste indiscusse della biancheria e dell’arredo casa, le lenzuola e le federe possono diventare, se non cambiate regolarmente, un veicolo di infezioni e di scarsa igiene.

Ma perché le lenzuola devono essere cambiate spesso? Quali sono le buone regole da seguire? Ogni quanto si devono cambiare le lenzuola? Quando cambiarle? In questa guida diamo una risposta a tutte queste domande.

Perchè cambiare frequentemente le lenzuola?

Trascorriamo almeno 7/8 ore a letto a dormire o anche solo per riposare: circa un terzo del nostro tempo lo passiamo sdraiati a letto a diretto contatto con le lenzuola. Dormire e riposare su un letto “pulito” stimola certamente di più il sonno e riduce l’insorgenza dell’insonnia.

Come per la pulizia dei capi di abbigliamento, anche per le lenzuola e le federe è fondamentale evitare che si annidino colonie di microbi nascosti tra le lenzuola.

Durante le ore di riposo notturno il nostro sebo e sudore vengono a contatto con le federe e le lenzuola. Questo non accade sono durante la stagione estiva, ma anche in inverno il nostro organismo umano produce sudore e sebo.
Umidità e sudore sono veicoli e fonti di batteri e germi che si annidano e proliferano, cagionando problemi di salute e dermatiti.

Per non parlare poi degli acari e delle polveri che possono depositarsi sulle lenzuola. Se si hanno degli animali domestici il rischio aumenta.

Un letto sempre pulito: le regole da seguire

Per mantenere le lenzuola del proprio letto pulite basta poco. E’ sufficiente seguire alcune semplici regole alla portata di tutti. Basta un minimo di volontà per coricarsi in lenzuola sempre pulite. Di seguito le buone norme da seguire per avere un letto sempre al massimo dell’igiene:

  • non mettersi mai a letto con i capelli bagnati
  • non mangiare e bere
  • arieggiare la camera da letto almeno un’ora al giorno.

Ogni quanto vanno cambiate le lenzuola?

Per conservare una buona pulizia delle lenzuola e delle federe, non bisogna lavarle ogni giorno e riempire la lavatrice.

È buon consiglio cambiare le lenzuola e le federe almeno una volta la settimana, durante la stagione invernale, e almeno due volte durante l’estate.

È meglio preferire lenzuola in fibre naturali (cotone, lino e seta) ed evitare i tessuti sintetici.

Le lenzuola devono essere lavate in lavatrice a non meno di 60°C con detersivo eco-friendly e tre o quattro cucchiai di aceto, che funge da antibatterico.