Home Salute & Benessere Ogni dente è connesso a un organo del corpo: ecco cosa ci...

Ogni dente è connesso a un organo del corpo: ecco cosa ci dicono sulla nostra salute

CONDIVIDI

La medicina olistica è fondata sulla convinzione che l’intero corpo sia interconnesso. In particolare, alcuni denti sono collegati a organi specifici. Ecco come gli organi son connessi ai denti e quali informazioni ci danno in merito al nostro stato di salute.

denti connessi a organi

Denti e organi, che connessione c’è?

Il rapporto tra denti e organi è così forte che un dentista olistico esperto può determinare la tua storia dentale rigorosamente esaminando i sintomi fisici passati e presenti.

Può anche esaminare i denti e suggerire quali dei tuoi organi potrebbero essere a rischio a determinate condizioni.

Ad esempio, i quattro denti anteriori sono legati al seno e ai reni, mentre i denti più affilati su entrambi i lati si collegano direttamente agli occhi e al fegato.

Ciò significa che quando un dente subisce un danno, anche l’organo corrispondente può soffrirne. Anche il contrario può essere vero; quando un organo del corpo soffre, può causare dolore e sofferenza al suo dente corrispondente.

Ecco una infografica che collega ciascun dente agli organi del corpo:

Denti e organi connessi

Connettere la salute orale alla salute fisica

Trovare un dentista in grado di collegare i problemi degli organi alle problematiche dentali è un passo importante per tenere sotto controllo la vostra salute.

Potrebbe essere possibile, ad esempio, che il dolore nei denti inferiori del canino sia indicativo di problemi del sistema circolatorio come la disfunzione polmonare o l’aterosclerosi.

D’altra parte, i denti bicuspidi (premolari) potrebbero essere doloranti a causa di uno squilibrio batterico intestinale che può essere risolto con un supplemento probiotico.

Guardare i problemi di salute nel contesto più ampio del benessere di tutto il corpo, come fanno i dentisti olistici, può essere un ottimo approccio per evitare malattie gravi.

Connessione specifica tra organo e dente

Gli incisivi e i canini sono sui meridiani che si collegano al rene, al fegato e alla cistifellea.

I meridiani dei bicuspidi e dei molari sono legat all’intestino crasso e lo stomaco. Questi meridiani collegano vari organi, ghiandole, muscoli e articolazioni ai tuoi denti:

  • Il dolore negli incisivi superiori e inferiori può indicare infezioni ai reni, alla vescica e alle orecchie. Possono anche segnalare problemi con il sistema linfatico e gli organi riproduttivi.
  • Il dolore molare può indicare anemia, ulcere dello stomaco e intestinali, gastrite cronica (infiammazione del rivestimento dello stomaco), emorroidi, infezioni della vescica, salute del seno, reumatismi e infiammazione cronica del pancreas.
  • I denti del giudizio, d’altra parte, si collegano al sistema nervoso centrale, cuore, fegato e intestino. Possono anche segnalare ipertensione, eczema, mal di testa, malattie del fegato, dolore alle estremità e malattie cardiovascolari.

Odontoiatria olistica

La crescente tendenza alla salute olistica ha anche raggiunto l’odontoiatria, che sta iniziando a vedere i denti nel contesto più ampio della salute di tutto il corpo.

Odontoiatria biologica” è un termine coniato dall’International Academy of Oral Medicine and Toxicology che consiglia quanto segue:

Cercate sempre il modo più sicuro e meno tossico per compiere la missione del trattamento, tutti gli obiettivi dell’odontoiatria moderna e fatelo mentre percorrete il più lievemente possibile sul terreno biologico del paziente. Un approccio più biocompatibile alla salute orale è il segno distintivo dell’odontoiatria biologica.

Un approccio olistico all’odontoiatria include la considerazione della bocca e dei denti come parte del resto del corpo e non tenuti in isolamento.

Conoscendo la connessione tra denti e meridiani, magari sarai spinto a voler trovare un dentista olistico nella tua città che curerà il tuo dolore ai denti in un modo più completo e specifico.