Home Politica Ocean Viking, Zingaretti a muso duro: “Deve entrare senza se e senza...

Ocean Viking, Zingaretti a muso duro: “Deve entrare senza se e senza ma”

CONDIVIDI

Dopo la conferma alla Alan Kurdi, ora Zingaretti parla della Ocean Viking che deve entrare in Italia per procedere allo sbarco dei migranti. Ecco le sue parole

Ocean Vikings
Ocean Viking

La Ocean Viking ha a bordo 84 migranti e Zingaretti è fermamente convinto che la Ong debba farli sbarcare in suolo italiano. Ecco cosa ha detto durante il suo intervento a DiMartedì su La7.

La fine dell’attesa per Alan Kurdi

Dopo 11 giorni di richieste e agonia, i 5 migranti della Alan Kurdi sono stati fatti sbarcare successivamente alle 8 persone già evacuate per problematiche igienico sanitarie.

La Valletta – Malta ha spiegato di aver acconsentito solo nel momento in cui ha ricevuto dagli altri Paesi Europei la conferma di una ridistribuzione degli stessi in maniera equa. Non solo: la Valletta ha anche atteso che la Sea Eye facesse decadere l’azione legale avviata.

Nel mentre il Premier Conte ha richiesto che avenisse una modifica sul Regolamento di Dublino, dove si impone all’Italia di tenere con se tutti i migranti sbarcati. La nuova neopresidente Von Der Leyen Ue concorda:

“serve un nuovo patto sulla migrazione e sull’asilo e sulla riforma di dublino”

Zingaretti chiede che la Ong sbarchi in Italia?

Nello stesso temo Nicola Zingaretti, segretario Pd, interviene a DiMartedì su La7 e commenta gli ultimi salvataggi effettuati dalla Ong – che sono arrivati così ad avere 84 persone a bordo.

La nave continua a navigare e in due step differenti ha posto in salvo delle persone che scappavano dalla Libia. Il segretario ha esordito a muso duro:

“quella nave per me deve entrare senza se e senza ma”