Home News Ocean Viking, il governo dà l’ok allo sbarco di 180 migranti a...

Ocean Viking, il governo dà l’ok allo sbarco di 180 migranti a Porto Empedocle

CONDIVIDI

I migranti salvati dalla Ocean Viking sbarcheranno domani, lunedì 6 luglio, a Porto Empedocle. Ad annunciarlo la Ong Sos Mediterranee su twitter.

migranti

I 189 migranti sono stati soccorsi in 4 diverse operazioni di salvataggio, tra il 25 e il 30 giugno scorsi.

Sbarco a Porto Empedocle

I 180 migranti soccorsi nei giorni scorsi dalla Ocean Viking saranno trasferiti hanno ottenuto l’ok per lo sbarco a Porto Empedocle. Come riferisce anche Il Post, i naufraghi arriveranno su un’altra nave dove trascorreranno due settimane di quarantena obbligatoria.

Nonostante non ci sia ancora l’ufficialità, la nave per la quarantena dovrebbe essere la Moby Zazà.

Sulla nave ci sono già 211 migranti in isolamento, soccorsi in mare nelle scorse settimane.

La Ocean Viking era in attesa dallo scorso venerdì, quando aveva chiesto l’autorizzazione allo sbarco alle autorità maltesi e italiane.

Da entrambe era arrivato un rifiuto, fino a questo pomeriggio, quando è stato dato l’ok.

I migranti a bordo sono stati soccorsi in quattro diverse operazioni il 25 e il 30 giugno scorsi.

Nei giorni scorsi 6 naufraghi avrebbero tentato il suicidio.

Due di loro si sono buttati in mare, ma gli operatori sono riusciti a salvarli. Altri sarebbero stati trattenuti prima che riuscissero a lanciarsi. Un altro avrebbe addirittura tentato di impiccarsi.

Ieri i migranti sono stati valutati da un gruppo di medici inviati dal ministero dell’Interno. I sanitari saliti a bordo della Ocean Viking hanno parlato di disagio fisico e mentale per i migranti.

In totale, sono 25 i minori a bordo, di cui 17 non accompagnati. Le donne sono soltanto due e una è in attesa.