Home Salute & Benessere Non indossi la mascherina? Potresti essere antisociale: lo dice la scienza

Non indossi la mascherina? Potresti essere antisociale: lo dice la scienza

CONDIVIDI

La scienza ha condotto uno studio scientifico sulla repulsione a indossare la mascherina: se non vuoi portare la mascherina probabilmente sei antisociale. I risultati dello studio.

mascherina e antisocialità

Ai tempi del coronavirus l’argomento mascherina è senza dubbio uno dei più toccati e scottanti. Nonostante ora sia più che confermato che indossarla sia necessario per proteggersi dal coronavirus ci sono molte persone che ancora oggi non la indossano volontariamente.

Una presa di posizione che ha indotto gli scienziati a potare avanti uno studio in merito: ecco i risultati dello studio che cosa hanno evidenziato.

Lo studio sul rifiuto di indossare la mascherina

Lo studio scientifico condotto da scienziati brasiliani sul rifiuto di indossare la mascherina ai tempi della pandemia ha condotto ad una chiara conclusione: antisocialità e rifiuto di indossarla sono correlate.
Chi non le indossa sviluppa dei disturbi antisociali della personalità.

In America latina un gruppo di scienziati ha condotto uno studio scientifico in merito. Hanno analizzato un campione di 1500 soggetti di età tra i 18 e 73 anni. Un questionario gli è stato sottoposto e gli studiosi hanno poi analizzato gli impulsi che i partecipanti emanavano nei confronti degli altri soggetti dello studio.

Le persone più empatiche non avevano problemi a seguire le regole e le raccomandazioni governative dettate come ad esempio indossare la mascherina. Tra i soggetti ‘antisociali’ ce n’era una grande parte che si ostinava a non seguire le regole e non indossare la mascherina come presa di posizione.

I risultati dello studio scientifico

Lo studio scientifico è stato riportato anche sull’Indipendent e i risultati hanno evidenziato quanto i profili dei soggetti antisociali abbiano alti punteggi di insensibilità, manipolazione, irresponsabilità, e capacità di assumersi i rischi. Ne consegue che i loro punteggi della risonanza affettiva sono infatti stati molto bassi.

In conclusione lo studio ha quindi evidenziato la possibile presenza di un chiaro comportamento antisociale nei soggetti che si rifiutano di indossare la mascherina per proteggersi dal covid-19.

Secondo gli scienziati che hanno condotto questo studio i risultati dovrebbero aiutare le persone a mettere la mascherina come schermo protettivo dalla trasmissione del coronavirus.