Home Televisione Non dirlo al mio capo 2, Nina scopre la tresca e medita...

Non dirlo al mio capo 2, Nina scopre la tresca e medita vendetta contro Lisa e Enrico

CONDIVIDI

Non dirlo al mio capo 2 torna su Rai 1 con nuovi episodi che coinvolgeranno il pubblico televisivo, scopriamo tutte le anticipazioni

Non dirlo al mio capo 2

Vediamo insieme tutte le anticipazioni di Non dirlo al mio capo 2!

Il successo di Non dirlo al mio capo 2

In quest’estate televisiva post Covid-19, sono molte le repliche che Rai ha scelto di mandare in onda per intrattenere il pubblico italiano.

Tra queste, quelle della fiction Non dirlo al mio capo 2, che vede protagonisti Vanessa Incontrada e Lino Guanciale. A partire dal 9 luglio 2020, infatti, il prodotto viene mandato in replica su Rai 1, ogni domenica, in prima serata, a partire dalle ore 21.25.

Le anticipazioni della fiction

Il disagio di Lisa

Nei prossimi episodi della fiction, vedremo che Nina riuscirà a scoprire che Lisa è la donna con cui Enrico ha avuto una relazione, per questo, deciderà di vendicarsi!

Intanto, allo studio Vinci arriveranno alcuni casi relativi a delle morti sospette, avvenute in un reparto di ostetricia. Nel frattempo, la complicità che si è creata tra Nina ed Enrico metterà a disagio Lisa.

L’ira di Nina

Il caso si rivelerà più impegnativo del previsto e a lavorarci vi sarà l’assistente di Nina appena arrivata da Londra, che Massimo conosce già molto bene! Perla, intanto, proverà a mettere i bastoni tra le ruote al marito Rocco, suo marito.

Enrico sarà molto gentile nei confronti di Lisa e questo atteggiamento confonderà la donna e scatenerà le ire di Nina. Il gruppo deve, però, concentrarsi sul lavoro e lasciare da parte gli affari personali. In studio, arriverà anche il caso di un adolescente morto durante una gita scolastica.

Intanto, Massimo e Cassandra daranno il via a una competizione piuttosto scorretta, mentre Mia si rivelerà essere sempre più gelosa del rapporto instaurato tra Aurora e Romeo. Mia verrà infine a sapere che la zia soffra di un grave disturbo della personalità.