Home Politica Nicola Zingaretti a pugno duro sul Mes: “Le ragioni per dire sì”

Nicola Zingaretti a pugno duro sul Mes: “Le ragioni per dire sì”

CONDIVIDI

Nicola Zingaretti scrive una lettera a il Corriere della Sera elencando i motivi per dire sì al Mes: ecco il suo appello.

Nicola Zingaretti a pugno duro sul Mes: "Le ragioni per dire sì"

Nicola Zingaretti scrive una lettera al quotidiano italiano al fine di far capire il motivo per la quale accettare il Mes sia una cosa positiva e doverosa.

La lettera di Zingaretti al Corriere della Sera

Il Segretario del Pd ha scritto una lettera al Corriere della Sera, mettendo in luce il grande lavoro del personale sanitario durante l’emergenza da Covid 19:

“Il sistema sanitario ha risposto ed è stato capace di uno sforzo immane. ora però è tempo di un salto nel futuro e costruire un nuovo modello. l’attuale sistema di cura e presa in carito fondato su tre politiche ha mostrato i suoi limiti”

Nella lettera mette quindi in risalto il fatto che ci sia bisogno di una rinascinta e ricrescita che deve essere fondata su un modello di integrazione nuovo per le politiche sociosanitarie e sanitarie.

Il segretario del Pd lancia quindi un invitola fine che si accettino i fondi messi a disposizione dal Mes:

“Possiamo avere le risorse mai viste prima per fare quei grandi investimenti che ci permetteranno di migliorare la qualità dell’assistenza e delle cura delle persone e dare un concreto impulso alla ripresa economica”

Ma per Zingaretti ci sono dieci buone ragioni per accettare:

  • Investire nella ricerca
  • Digitalizzare e rivoluzionare il settore sanitario
  • Miglioramento delle strutture italiane
  • Più valore ai medici di base
  • Riformazione delle Rsa
  • Adeguamento e modernizzazione degli ospedali
  • Investimenti per il personale sanitario
  • Accesso alle terapie
  • Borse di studio con maggiori risorse
  • Aumento dei posti per gli specializzandi