Home News Terrore a New York, elicottero si schianta su un grattacielo: ‘Ci sono...

Terrore a New York, elicottero si schianta su un grattacielo: ‘Ci sono vittime’

CONDIVIDI

Attimi di terrore a New York, un elicottero si è schiantato contro un grattacielo provocando un incendio: ‘Ci sono vittime’

elicottero si schianta su un grattacielo una vittima, muore pilota
Grattacielo in preda all’incendio domato magistralmente dai pompieri

Terrore a Manatthan dove nella giornata di ieri, 10 Giugno 2019, un elicottero turistico si è schiantato sul tetto di un grattacielo alto 230 metri, all’incrocio al 787 della Settima Avenue.

L’impatto del veivolo, un Augusta A109, sul palazzo ha dato vita ad un incendio, ma fortunatamente le persone al suo interno sono state subito evacuate, e l’incendio è stato domato dai Pompieri, i quali hanno evitato che si espandesse ulteriormente.

Aereo si schianta su un grattacielo: attacco terroristico? Risponde il Governatore Cuomo

La cittadinanza terrorizzata, dopo l’11 Settembre del 2001 non ha potuto fare a meno di pensare ad un nuovo attacco terroristico, ecco cosa ha dichiarato il Governatore Andrew Cuomo:

“Dal 2001 siamo sempre in estrema allerta. Ma non abbiamo alcuna indicazione che si sia trattato di un attentato. Solo di un tentativo di atterraggio andato male”

poi prosegue riferendosi al bilancio delle vittime, il quale non è ancora stato stimato, al momento l’unica vittima certa è il pilota del veivolo, il quale non trasportava altri passeggero.

Resta ancora da chiarire il perchè, l’aereo si trovasse in quella zona, in cui sono necessari permessi speciali dall’aereoporto, essendo vicina alla Trump Tower, casa del Presidente Statunitense Donald Trump.

Donald Trump ringrazia chi sta ‘operando sulla scena’

Attualmente dunque l’unica ipotesi accreditata è quella di un atterraggio di emergenza non andato a buon fine. In queste ultime ore, il Presidente Trump venuto a conoscenza della situazione, ha dichiarato su Twitter:

“Grazie a chi sta operando sulla scena. L’amministrazione Trump è pronta,se servirà qualsiasi cosa”