Home Salute & Benessere Vuoi fare un po’ di detox? Ecco il frutto che devi mangiare

Vuoi fare un po’ di detox? Ecco il frutto che devi mangiare

CONDIVIDI

Ci sono dei frutti in grado di fare molto bene al nostro corpo. Ecco quale frutto riesce a pulirci nel profondo dentro e fuori

nespole
nespole

Le nespole sono alberi da frutto ornamentali in fiore con frutti commestibili che sono abbastanza aspri se consumati crudi, ma sono ottimi per gustose gelatine o dessert. Ecco tutti i benefici.

Nespole: sebbene non piaccia a tutti per il suo gusto aspro, questo frutto è ricco di acqua, proteine, lipidi, carboidrati, vitamine A-B1-B2-C e potassio.

Poiché non fornisce praticamente calorie ed è ricco di fibre, è ideale per la perdita di peso. Inoltre, il suo basso contenuto di zucchero lo rende altamente raccomandato per i diabetici.

Nespole: i benefici per la salute

L’ingrediente principale delle nespole è la tiamina o vitamina B1, che è coinvolta in molte funzioni del corpo tra cui il sistema nervoso, il cuore e i muscoli.

È anche importante per il flusso di elettroliti dentro e fuori le cellule nervose e muscolari, i processi enzimatici e il metabolismo dei carboidrati.

Le nespole contengono solo 47 calorie per 100 g; d’altra parte, sono abbondanti nella fibra dietetica insolubile, la pectina, che preserva l’umidità nel colon, agendo così come lassativo.

Riducendo i tempi di esposizione a sostanze tossiche e legandosi a sostanze chimiche cancerogene nel colon, aiuta a proteggere la mucosa del colon stesso.

La pectina è anche utile per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue grazie alla sua capacità di ridurre il riassorbimento del colesterolo nel colon legando gli acidi biliari, espellendola così dal corpo.

Il suo alto contenuto di acqua molecolare stimola l’idratazione e la disintossicazione del corpo, eliminando così in modo naturale le tossine dal corpo.

Il nespolo è anche ricco di acido ascorbico, che funge da antiossidante naturale promuovendo un sistema immunitario sano.

L’acido ascorbico stimola l’assorbimento del ferro ed è altamente efficace nella lotta contro il raffreddore e altri disturbi.

Inoltre, il frutto è una ricca fonte di molti minerali, tra cui ferro, rame, calcio e manganese.

Il ferro è un cofattore vitale nell’ossidazione cellulare e nella formazione dei globuli rossi. Il rame è necessario per la produzione di globuli rossi.

Il manganese è un importante cofattore per l’enzima antiossidante, il superossido dismutasi.

Il calcio è un minerale essenziale per costruire ossa e mantenerle sane; inoltre, aiuta il nostro coagulo di sangue, i nervi a inviare messaggi e contrarre i muscoli.

Infine, i benefici per la salute della nespola non si limitano solo al frutto. Per prima cosa, le foglie hanno proprietà astringenti e possono essere usate come collutori.

Inoltre, la corteccia di un albero di nespola può essere utilizzata in sostituzione del chinino a causa dei suoi effetti anti-infiammatori.