Home Cronaca Bambina di 5 mesi trovata morta nel campo rom a Roma: indagini...

Bambina di 5 mesi trovata morta nel campo rom a Roma: indagini sul malore

CONDIVIDI

Una neonata morta di cinque mesi è stata trovata in un campo rom di Roma e a chiamare i soccorsi sono stati gli stessi genitori. Ma cosa le è accaduto?

Neonata morta
Neonata morta

Una neonata morta a Roma di soli cinque mesi e ora le indagini si svolgono a tappeto, per capire cosa la abbia uccisa.

La morte della bimba di cinque mesi

La piccola di cinque mesi è morta questa mattina in Via Candoni a Roma, dove si trova un campo rom nella zona Muratella.

I soccorsi sono stati chiamati dai genitori che si sono preoccupati dopo aver visto la piccola che respirava male: nonostante l’arrivo immediato del 118, per la bambina non c’è stato nulla da fare se non dichiarare il suo decesso.

I soccorritori le hanno fatto il massaggio cardiaco e hanno provato a salvarle la vita, ma la neonata ha presentato una situazione oramai impossibile da gestire e recuperare. Il suo cuoricino ha smesso di battere alle 6.55 di questa mattina.

Le cause della morte della bambina

Gli inquirenti e i soccorritori evidenziano questa come l’ennesima tragedia ai danni di una bambina. Le cause della morte sono ancora ignote e gli inquirenti stanno cercando di ricostruire gli ultimi attimi di vita della piccola con l’aiuto dei suoi genitori.

Sarebbe bene capire se sia stata la prima volta oppure se la piccola è stata male altre volte nel corso di questi mesi, ma ora il magistrato dovrà decidere se far svolgere o meno l’autopsia per fare chiarezza.

Secondo le prime indiscrezioni la piccola si sarebbe sentita male la notte per poi peggiorare, ed è stato in quel momento che i genitori hanno chiamato i sanitari urgentemente.