Home Cronaca Neonata picchiata dai genitori, i medici compiono il miracolo – Foto

Neonata picchiata dai genitori, i medici compiono il miracolo – Foto

CONDIVIDI

Questa neonata è stata picchiata e ridotta in fin di vita dai genitori, ma i medici hanno saputo compiere un vero miracolo!

Neonata picchiata dai genitori, i medici compiono il miracolo - Foto

A soli tre mesi di vita ha dovuto subire il gesto più brutto da parte dei suoi genitori, che l’hanno picchiata così tanto da renderla in fin di vita e solo un miracolo avrebbe potuto salvarla.

La vicenda

Addilyn ha tre mesi e vive con i suoi genitori – Michael Fischer di 30 anni e Brooklyn Tindwell di 27 anni, nel Tennesee – Stati Uniti.  Non si sa per quale motivo ma i due genitori, che avrebbero dovuto amare e proteggere quella piccola neonata, l’hanno picchiata e maltrattata in maniera continuativa.

Pare inoltre, che in passato, i due coniugi avessero perso la custodia degli altri figli sempre per gravi maltrattamenti. Dopo l’ennesimo pestaggio, Addilyn è stata portata in Ospedale in condizioni gravissime e per salvare ci sarebbe voluto sul serio un miracolo.

La piccola presentava al suo arrivo un grave trauma cranico, lesioni agli organi interni e fratture lungo tutto il corpicino. I medici hanno prontamente allertato la Polizia che ha provveduto all’arresto del padre e all’accusa della madre per aver permesso e compiuto tali maltrattamenti.

Il miracolo dei medici

I medici non si sono mai arresi e hanno fatto di tutto per salvare la piccola Addilyn e regalarle finalmente una vita felice. Dopo due mesi di ospedale, operazioni e cure la neonata è tornata a casa con la zia che ne ha ottenuto la custodia.

Non ci sono danni permanenti e, dalle foto, sembra proprio che il tanto atteso miracolo abbia bussato alla porta di questa futura grande donna.

Neonata picchiata dai genitori, i medici compiono il miracolo - Foto