Home Politica Nave Gregoretti, la ‘memoria’ di Matteo Salvini e il ruolo di Giuseppe...

Nave Gregoretti, la ‘memoria’ di Matteo Salvini e il ruolo di Giuseppe Conte

CONDIVIDI

La questione della Nave Gregoretti continua ad essere al centro dell’attenzione, ora con la memoria depositata dai legali di Matteo Salvini. Quale il ruolo chiave di Giuseppe Conte?

Nave Gregoretti
Nave Gregoretti

La memoria di Matteo Salvini sulla vicenda della Nave Gregoretti è stata depositata e ora spunta anche il ruolo del premier Giuseppe Conte.

La memoria di Salvini e il ruolo di Giuseppe Conte

La memoria è stata depositata dai legali di Matteo Salvini alla Giunta delle elezioni e immunità parlamentari. La stessa, lunga, riporta anche queste parole:

“salvini ha agito nell’interesse dell’italia con il pieno coinvolgimento di palazzo chigi e dei ministeri competenti”

Riportano i vari media come Messaggero e TgCom24, evidenziando inoltre

“È rilevante il ruolo di giusppe conte: il 26 luglio 2019 la Presidenza del consiglio dei ministri  aveva inoltrato formale richiesta di redistribuzione degli immigrati ad altri Paesi europei”

Matteo Salvini ha ripercorso in maniera dettagliata tutta la vicenda in essere e gli avvenimenti che sono accaduti poco prima lo sbarco degli immigrati della nave in oggetto. Rimarca più volte del ruolo del Premier attivo in questa vicenda.

Salvini ha allegato alla memoria una mail dove si attesta la conversazione avuta e la richiesta ad alcuni Stati membri della Unione Europea come Francia, Germania, Irlanda, Portogallo e Lussemburgo:

“appoggiava la mia linea, ecco le sette mail che lo provano”

Il 20 gennaio la Giunta procederà con l’esame della richiesta pervenuta dal Tribunale dei Ministri. Si attende inoltre la risposta di Giuseppe Conte al quanto sopra, considerando la memoria scritta e gli allegati – ovvero le mail scambiate e le conversazioni in merito alla vicenda.