Home Cronaca Naufragio a Lampedusa,”L’ho presa in braccio, era gelida”: il miracolo della bimba...

Naufragio a Lampedusa,”L’ho presa in braccio, era gelida”: il miracolo della bimba salvata in mare

CONDIVIDI

Naufragio a Lampedusa: bimba di un anno soccorsa in mare. La dottoressa che l’ha tratta in salvo ha parlato delle difficili condizioni in cui versava la piccola

naufragio a Lampedusa

Le parole toccanti della dottoressa che ha soccorso una bimba di 1 anno dopo il naufragio a Lampedusa. Intanto, proseguono le ricerche dei dispersi.

Naufragio a Lampedusa: 149 migranti tratti in salvo

Naufragio a Lampedusa nel tardo pomeriggio dello scorso 23 novembre. Un barcone di migranti si è ribaltato sull’isola dei Conigli, nei pressi delle coste siciliane.

Un cittadino aveva segnalato la presenza di una piccola imbarcazione, in balia delle acque agitate. La Guardia costiera si è subito attivata, mettendo in salvo 149 migranti, che sono poi sbarcati a Messina.

Sono almeno 5 i corpi senza vita recuperati in mare. Venti forti ed avverse condizioni meteo non hanno facilitato il lavoro della Guardia costiera, che ha dovuto affrontare anche onde di 4 metri per cercare di trarre in salvo i naufraghi.

Il miracolo della bimba salvata

Dalle acque vicino Lampedusa è stata salvata anche la piccola Feven, un anno appena, già in ipotermia quendo è arrivata tra le braccia dei soccorritori.

“L’ho presa in braccio e neanche piangeva. Era gelida: l’ho spogliata e riscaldata”

ha raccontato Alessandra Savatteri, medico della Guardia Costiera che ha soccorso la piccola. Insieme a lei sono stati tratti in salvo anche altri 2 bambini: dei loro genitori non si hanno più notizie.

All’appello mancherebbero ancora una quindicina di persone. I corpi recuperati in mare senza vita sono tutti di donne. Tra loro, anche una ragazza di origini marocchine, che era partita con le sue 2 figlie. Le hanno trovato addosso il suo passaporto e quelli delle sue bambine, che sono sopravvissute alla sciagura.

Sul naufragio a Lampedusa la procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e omicidio colposo. Intanto, nei prossimi giorni, è previsto l’arrivo di Giuseppe Conte.