Home Lifestyle Natale ai tempi del covid: meno cibo e più alcolici

Natale ai tempi del covid: meno cibo e più alcolici

CONDIVIDI

Il Natale si avvicina ma come sarà ai tempi del covid? Secondo le previsioni, le persone avranno più voglia di bere e meno di cucinare.

natale covid

A causa del covid, probabilmente, non vivremo un Natale tradizionale, con parenti vicini e lontani. Ecco i dati raccolti da Tesco.

Nuove limitazioni

A causa del covid il Natale potrebbe essere molto diverso da quello degli altri anni. Ecco perché, stando alle previsioni, potrebbero cambiare anche le abitudini di consumo delle persone.

Anche se l’obiettivo degli esperti, con le nuove restrizioni in vigore, è quello di far abbassare la curva dei contagi, ci potrebbero essere delle nuove limitazioni.

Ad esempio, non è detto che potremo ospitare tutti i parenti, vicini e lontani per i classici pranzi, cene, tombolate ed altre attività conviviali. Ecco perché, i consumi cambieranno.

Dato che non manca poi tanto tempo alle festività natalizie, il Governo ha già pensato ad una serie di linee guida da osservare durante il Natale.  Soltanto i parenti di primo grado potranno essere accolti in casa.

Il menu cambia

E’ stata la catena di supermercati britannici Tesco a diffondere un rapporto annuale. La catena ci ha tenuto a fare delle previsioni sui consumi per il prossimo Natale.

Per quanto riguarda il mercato britannico, i consumatori porteranno in tavola soprattutto carne, sia rossa ma in gran parte bianca, in ridotte quantità rispetto agli anni passati. Non mancheranno i piatti vegetariani. Il 67% dei clienti abituali Tesco ha affermato che le patate saranno il contorno perfetto.

Il prodotto più acquistato in assoluto, quello che non mancherà su nessuna tavola, sarà costituito dagli alcolici. Non tanto per brindare ma anche perché gli alcolici sono stati i compagni perfetti per il lockdown di molti cittadini britannici. Circa il 36% dei clienti ha dichiarato che cucinerà molto meno rispetto agli altri anni. Alcuni, preferiranno i piatti pronti.