Home News Napoli: rifiuta di indossare la mascherina e aggredisce un agente

Napoli: rifiuta di indossare la mascherina e aggredisce un agente

CONDIVIDI

Il video della donna di Napoli che ha rifiutato di indossare la mascherina, colpendo un poliziotto, sta diventando virale. Intanto, lei è stata portata in Questura.

Napoli mascherina

La donna che ha rifiutato la mascherina a Napoli rischia di essere accusata di resistenza a pubblico ufficiale e inosservanza dell’ordinanza regionale.

E’ avvenuto a via Toledo

Nella centralissima via Toledo di Napoli, una donna senza mascherina è stata richiamata da alcuni agenti. Rifiutando ripetutamente di indossarla, ha colpito un poliziotto.

La scena è stata documentata da alcuni passanti che hanno filmato la scena con i telefonini. Del resto si tratta di una strada molto frequentata della città, dove si va per passeggiare o fare shopping. E’ accaduto questa mattina. I video in questione, adesso, stanno facendo il giro del web, in particolare dei social network.

La dinamica dell’accaduto

In Campania è obbligatorio indossare la mascherina nel corso delle 24 ore, ordinanza firmata da De Luca qualche giorno fa. La donna, che ne era sprovvista, è stata invitata dagli agenti a metterla, nel rispetto dell’ordinanza.

Al primo richiamo, la donna ha inveito contro di loro, chiedendo in malo modo, a quale legge si riferissero, perché la mascherina fosse obbligatoria. Li ha sfidati a mostrargliela. Così, la donna ha cercato di allontanarsi. Uno degli agenti ha provato a fermarla, bloccandola, ma lei lo ha colpito per sfuggirgli.

Da quell’attimo in poi, il caos perché sono arrivati anche altri agenti, con altrettanti mezzi, generando confusione nei passanti. La situazione si è risolta con la donna che è stata fatta salire su una volante ed è stata condotta alla Questura, presso gli uffici di via Medina, poco lontano.

Le accuse sono, non solo di resistenza al pubblico ufficiale ma anche di inosservanza delle misure anti covid. Per la prima accusa rischia dai sei ai cinque anni di carcere, per il secondo tre mesi di reclusione. Per non aver indossato la mascherina, le multe previste arrivano fino a 3000 euro.