Home Cronaca Tragedia a Napoli, morto un ragazzo di 19 anni: accoltellato durante una...

Tragedia a Napoli, morto un ragazzo di 19 anni: accoltellato durante una lite

CONDIVIDI

Il dramma è avvenuto a Casalnuovo, nella tarda serata di martedì 3 novembre. Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

omicidio casalnuovo

Il 19enne è deceduto poco dopo l’arrivo in ospedale.

Giovane accoltellato a Casalnuovo

Dramma nella serata di martedì, 3 novembre, a Casalnuovo, in provincia di Napoli. Un ragazzo di 19 anni è morto dopo essere stato accoltellato al culmine di una violenta lite in strada.

Il dramma è avvenuto intorno alle 22, su Corso Umberto, arteria centrale di Casalnuovo. Il ragazzo sarebbe stato coinvolto in un alterco con un altro giovane, quando è stato accoltellato più volte.

Allertati i sanitari del 118, il ragazzo è stato immediatamente trasferito al vicino ospedale Cardarelli di Napoli, ma è morto poco dopo il ricovero per le gravi ferite riportate.

Sembra che la vittima si trovasse in compagnia di un amico di 18 anni. Erano a bordo di un’auto e stavano tornando a casa, quando sarebbero stati affiancati da un’altra auto. Tra i giovani sarebbe quindi scoppiata una lite, culminata con l’omicidio del 19enne ed il ferimento dell’amico.

Indagini in corso

I carabinieri della locale compagnia sono giunti sul posto ed hanno effettuato i rilievi per accertare la dinamica dell’omicidio. Secondo quanto riferisce anche Fanpage, i militari sarebbero sulle tracce dell’omicida.

La lite che ha portato all’omicidio sarebbe scoppiata in strada per futili motivi. Il sindaco di Casalnuvo, Massimo Pelliccia, ha lasciato un messaggio sulla sua pagina Facebook, per esprimere il suo cordoglio.

“Un giovane ragazzo ha perso la vita, una notizia davvero sconcertante che ci riempie di dolore”

ha scritto il primo cittadino.

Sotto il post scritto dal sindaco, tanti sono i messaggi dei residenti che lamentano scarsi controlli nella zona in cui è avvenuto l’omicidio.

Intanto, i Carabinieri della locale Compagnia, stanno analizzando le immagini delle telecamere di sorveglianza, per cercare di risalire all’autore dell’omicidio. Il 19enne morto la scorsa notte è incensurato.