Home Cronaca Napoli, incendio in una palazzina: due vittime. Una terza persona gravemente ustionata

Napoli, incendio in una palazzina: due vittime. Una terza persona gravemente ustionata

CONDIVIDI

I vigili del fuoco sono al lavoro da questa mattina alle 5 in via Mercantini, a Fuorigrotta.

incendio palazzina Napoli

Gli occupanti dell’ultimo piano del palazzo sono stati evacuati con un’autoscala.

Aggiornamento: Le due vittime dell’incendio erano fratello e sorella. Entrambi ultraottantenni, i fratelli Schiano vivevano con Dario.

L’uomo avrebbe cercato di mettere in salvo il padre, Mario, sena però riuscirci.

Lui stesso è rimasto ustionato ed è stato ricoverato all’ospedale Cardarelli.

Incendio a Napoli

Sarebbero almeno due le vittime del grave incendio che la notte scorsa è divampato in un palazzo in via Mercantini a Fuorigrotta, Napoli.

Si tratta di due anziani, una terza persona sarebbe rimasta gravemente ustionata.

I vigili del fuoco sono al lavoro dalle 5 di questa mattina, nel palazzo in via Mercantini.

Le fiamme sono divampate al quinto piano di un palazzo di 6 piani.

Una terza persona risulta gravemente ustionata.

Le persone residenti al sesto piano sono state messe in salvo grazie all’intervento dei vigili del fuoco, che sono intervenuti con due autoscale.

In corso indagini della polizia per accertare le cause dell’incendio. Al momento quella più plausibile è che possa aver preso fuoco una stufa.

Notizia in aggiornamento.