Home Spettacolo Naike Rivelli, avete mai visto la nonna? La mamma di Ornella Muti...

Naike Rivelli, avete mai visto la nonna? La mamma di Ornella Muti morta poche ore fa

CONDIVIDI

Una foto che ha lasciato i fan stupiti. Nessuna provocazione stavolta: Naike Riveli mostra una parte importante della sua vita.

Di solito, Naike Rivelli pubblica su Instagram tanti scatti hot e senza veli, ma questa volta ha fatto un’eccezione, mostrando la sua adorata nonna…

Naike Rivelli, mai vista la nonna? Morta pochi giorni fa

Alle foto senza vestiti e in posizioni da yoga, Naike Rivelli – figlia di Ornella Muti – ha preferito postare uno scatto che la vede – sorridente – in compagnia della nonna.

La donna – mostrata nella foto – è la mamma di Ornella Muti e, come lei da bambina, sorride all’obiettivo in una foto scattata sul letto, in cui le due ridono spontanee.

I commenti alla foto sono stati dolcissimi: tanti cuoricini e complimenti alla signora.

Naike Rivelli, in foto con l’adorata nonna

“Io sono te”: questa è la didascalia che accompagna la foto di Naike Rivelli postata, nelle ultime ore, su Instagram.

La figlia di Ornella Muti, infatti, ha lasciato da parte – per un po’ – i suoi scatti spinti per mostrare i suoi follower una foto di sé, di quand’era piccola, con la sua adorata nonna.

Ecco lo scatto:

Le due in foto ridono felici sul letto, mentre vengono immortalate in questa foto, dal sapore vintage e ricca di ricordi che ha avuto una pioggia di like sul popolare social network.

La nonna, per Naike, è stata una figura molto importante, che mai dimenticherà, soprattutto ora che la donna è volata in cielo.

Naike Rivelli, la sua carriera in TV e al cinema

La meravigliosa figlia di Ornella Muti ne ha fatta di strada, da quando gli fu scattata questa foto.

La ragazza – figlia d’arte – ha iniziato da piccolissima a recitare e a otto anni ottenne un ruolo in Bonnie e Clyde all’italiana e in Il viaggio di Capitan Fracassa di Ettore Scola.

L’abbiamo vista anche in TV, in Paperissima Sprintl, ne Il Conte di Montecristo e Jesus Video – L’enigma del Santo Sepolcro, per citare alcuni dei suoi lavori più famosi.