Home Spettacolo Nadia Toffa: “Mi ha fatto male, davvero” Il messaggio straziante della conduttrice

Nadia Toffa: “Mi ha fatto male, davvero” Il messaggio straziante della conduttrice

CONDIVIDI

Nadia Toffa si racconta ai fan. La conduttrice delle “Iene” si confessa a cuore aperto e racconta ai followers : “Mi ha fatto male, davvero”

Nadia Toffa la malattia

La bellissima conduttrice delle Iene Nadia Toffa, ormai simbolo della lotta  contro il cancro,  combatte ogni giorno la sua battaglia. Come tutti sanno, infatti, Nadia ormai lotta da mesi contro il cancro, che lha colpito parti importanti del suo corpo. Nadia affronta questa battaglia con  tanto coraggio ogni giorno, donando ai suoi fan, che la seguono ogni istante della sua giornata, sorrisi e parole di speranza. Una donna che non conosce la parola “Arrendersi” perché per lei combattere è l’unico modo per sconfiggere la il male che l’affligge.

Nadia Toffa il messaggio commovente

La malattia,però, l’ha portata ad allontanarsi dalla TV per un periodo di tempo, poiché è dovuta sottoporsi a diversi accertamenti prima di ritornare a lavoro. Le chemioterapie l’accompagnano quasi ogni giorno, ma lei non si arrende e con tanta forza va avanti. La sua forza però deriva anche dagli amici  e colleghi delle Iene. Infatti nonostante è ancora sotto osservazione, Nadia è tornata in TV più forte che mai, conducendo insieme ai suoi colleghi, la trasmissione le “Iene.

Proprio ieri però, per la bella Nadia Toffa, è stata una puntata davvero difficile. La conduttrice infatti dopo la trasmissione ha sentito il bisogno di aprire il suo cuore ai fan e confessare il suo pensiero su una vicenda molto dolorosa, il  post su  sul profilo social dice:

“Buongiorno amici. Ieri era la giornata contro la violenza sulle donne e rivedere il mio servizio su Erika mi ha fatto tanto male. Che strazio per lei e i suoi bimbi bruciati vivi dal compagno. Che ipocrisia consigliare alle donne di denunciare quando poi vengono abbandonate da chi dovrebbe difenderle. Riforma della giustizia subito! No sconti di pena, NO scarcerazioni per buona condotta. Pene più severe! Cosa aggiungereste alla riforma? Difendiamo le nostre donne! ? un abbraccio a tutti e buona giornata”.

Un messaggio davvero forte quello di Nadia, che ogni giorno oltre a lottare per il suo male, lotta anche per i diritti delle donne e di tutti coloro che ne hanno bisogno.

Nadia da forza a tutti noi, prendiamo esempio da una donna come lei.