Home Spettacolo Nadia Toffa “proteggici da lassù” il messaggio dopo la morte: la foto...

Nadia Toffa “proteggici da lassù” il messaggio dopo la morte: la foto da brividi

CONDIVIDI

Una foto che ha fatto subito il giro del web quella di Nadia Toffa. Dopo la morte, il messaggio da brividi pubblicato sui social

Nadia Toffa, l'addio a Fabrizio Frizzi
Nadia Toffa

Un messaggio che ha lasciato tutti senza parole quello di Nadia Toffa. La conduttrice de Le Iene in un giorno così importante non poteva restare indifferente. Una morte quella di Fabrizio Frizzi che l’ha segnata particolarmente.

Nadia Toffa, la morte di Fabrizio e il messaggio sui social

Il 26 marzo è una data nefasta per molti italiani. Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene ha voluto anche lei omaggiare il grande conduttore con un messaggio che ha commosso tutti. La iena, dopo una pubblicazione di una foto stamane, in cui il suo volto appare più triste e amareggiato, ha voluto salutare il grande Frizzi, nel giorno che segna un anno dalla sua scomparsa, con una screen del suo cellulare.

La iena ammette di non aver avuto ancora il coraggio di cancellare dalla propria rubrica il numero di Fabrizio Frizzi che appare ancora nella rubrica, come se fosse ancora “raggiungibile”.

Frizzi, oggi la messa in suo ricordo

Gli amici più cari hanno presenziato alla messa in ricordo di Fabrizio Frizzi, anche se Nadia Toffa non è potuta esserci, ha comunque lascia per il suo collega e grande amico un messaggio davvero molto profondo. La iena ha sconvolto tutti con il suo messaggio molto commovente.

Pensare che potrebbe essere anche lei vittima di un destino atroce fa venire la pelle d’oca. Nadia ha dimostrato ancora una volta la sua innata sensibilità e il valore che per lei ha l’amicizia. Anche se magari i due non si frequentavano, Nadia era molto vicina come anima a Fabrizio che come lei è e sarà per sempre una persona eccezione.

Non è un caso che tutti i suoi colleghi hanno voluto omaggiarlo oggi con un ricordo speciale. Persino quelli che meno lo conoscevano come Stefano De Martino che ha voluto dedicargli un postmolto bello.