Home Spettacolo Nadia Toffa ironica contro i suoi haters: “Pochi mesi di vita? Mollo...

Nadia Toffa ironica contro i suoi haters: “Pochi mesi di vita? Mollo tutto e vado al mare”

CONDIVIDI

Nadia Toffa continua la sua battaglia contro il cancro e gli haters, utilizzando l’ironia. Ecco tutti i dettagli.

Nadia Toffa ironica contro i suoi haters: "Pochi mesi di vita? Mollo tutto e vado al mare"
Nadia Toffa

Nadia Toffa – conduttrice de “Le Iene” – continua la sua lotta per curarsi dal tumore e cercare di dare forza a tutte le persone che, come lei, si battono per la sopravvivenza.

Nadia Toffa e gli haters

Sono tantissimi i post su Instagram e i pensieri su Twitter che, ogni giorno, vengono postati dalla conduttrice non solo per denunciare fatti ma anche per dare un incredibile segno di speranza a tutte le persone che soffrono.

Nonostante i tanti commenti positivi, sin da subito Nadia ha dovuto fare i conti con gli haters che l’attaccano su più fronti facendo leva sulla malattia. In molti, infatti, sono convinti del fatto che la conduttrice abbia meritato questo “dono” (chiamato così dalla stessa Toffa) o che le augurano una vita breve.

Le sue risposte sono sempre esilaranti, dirette e molto intelligenti cercando di far capire quanto possa essere difficile combattere anche quando non si hanno certezze.

“Se avessi pochi mesi di vita, mollerei tutto e andrei al mare”

E’ una delle frasi che la iena ha scritto ironicamente ai suoi haters, che le augurano costantemente morte e sofferenza.

Nadia Toffa e il suo libro

In un’intervista concessa al “Corriere della Sera”, la Toffa non ha parlato solo dei tanti commenti negativi ma anche del suo libro che sembra essere di ispirazione per molte persone. 

Ha evidenziato di aver messo all’interno tutta sé stessa preferendo un messaggio e approccio positivo, anziché negativo e triste. Continua affermando di aver capito che non tutte le persone abbiano colto il segnale e che – a volte – il suo modo di comunicare non sia comprensibile nell’immediato così da farsi fraintendere facilmente.