Home Cronaca Nadia Bacchetti, scomparsa da Brescia a soli 16 anni: l’urlo del padre...

Nadia Bacchetti, scomparsa da Brescia a soli 16 anni: l’urlo del padre per chiedere aiuto

CONDIVIDI

Nadia Bacchetti è la ragazzina scomparsa nel nulla dal 19 dicembre. Ora il padre chiede aiuto per ritrovarla

Nadia Bacchetti
Nadia Bacchetti

La ragazza di 16 anni – Nadia Bacchetti – è scomparsa nel nulla e ora il padre chiede aiuto e pensa ad un allontanamento volontario.

Chi è la ragazza scomparsa da Brescia?

16 anni scomparsa dalla casa famiglia in cui risiede, senza aver messo mai piede a scuola in quella fredda mattina del 19 dicembre. Nadia è una ragazza solare e l’ultima ad averla vista è la sua amica con la quale avrebbe dovuto raggiungere la scuola.

Non è chiaro se la giovane si sia allontanata con il cellulare in tasca, ma da quanto è emerso non ha più dato alcuna notizia ai genitori e tanto meno agli amici fidati, quelli di sempre.

Nadia è uscita dalla casa famiglia alle ore 8 del mattino dicendo che si sarebbe recata a scuola: ma in classe non si è mai presentata.

La richiesta di aiuto del padre

Il padre urla e chiede aiuto anche attraverso i social, cercando di capire che fine possa aver fatto la giovane ragazza:

“amore mio dove sei?”

Come racconta anche il TgCom24, il grande sospetto del genitore è che la ragazza si sia allontanata volontariamente – forse con un ragazzo più grande. Infatti non sarebbe la prima fuga in questi anni, da dove però è sempre tornata dopo pochissime ore.

Sul caso indagano i Carabinieri di Brescia che hanno allargato le ricerche sino alla Valle Sabbia dove Nadia è cresciuta e ha vissuto per molto tempo. Il 19 dicembre – il giorno della sua scomparsa – indossava un giubbotto nero e giallo.