Home News Mosca, cinque persone in ostaggio in banca: gli aggiornamenti

Mosca, cinque persone in ostaggio in banca: gli aggiornamenti

CONDIVIDI

A Mosca, in queste ore, un uomo ha preso in ostaggio sei persone nella Alfa Bank in centro città. Si teme che faccia esplodere un ordigno.

mosca

La polizia di Mosca ha fatto iniziare le operazioni per trattare con il malvivente.

La persona non è stata identificata

La città di Mosca, in queste ore, è con il fiato sospeso a causa di un uomo non identificato. Quest’ultimo, si è introdotto in una filiale delle Alfa Bank e ha preso sei persone in ostaggio. La banca si trova nel pieno centro cittadino. Ora, si teme che l’uomo possa far esplodere un ordigno.

La notizia è stata diffusa dagli uomini in divisa della città. I poliziotti, infatti, hanno iniziato le trattative. La stampa russa, intanto, sta coprendo l’evento per capire l’evolversi della situazione.

La persona che si è introdotta nella banca in qualità di semplice visitatore, avrebbe poi chiesto di serrare le porte di ingresso e di uscita della banca. Intanto, prendeva in ostaggio alcuni malcapitati presenti nella filiale. Il numero degli ostaggi dovrebbe aggirarsi tra i sei e i nove.

La situazione è in aggiornamento

La filiale si trova in Zemlyanoi Val. Non si conoscono i motivi che hanno spinto l’uomo a barricarsi nella banca. Nel suo zaino nero ha dichiarato esserci un ordigno che minaccia di voler far esplodere. Ecco perché tutti nella banca temono ogni suo movimento e nessuno si ribella.

Le forze dell’ordine, che si sono recate sul posto immediatamente, stanno negoziando soprattutto per ottenere la liberazione degli ostaggi. Inoltre, stanno cercando di capire meglio l’evolversi della situazione all’interno.