Home News È morto Solange: il sensitivo trovato senza vita nella sua abitazione

È morto Solange: il sensitivo trovato senza vita nella sua abitazione

CONDIVIDI

Il noto sensitivo è stato trovato senza vita nella sua casa di Collesalvetti. A lanciare l’allarme sono stati alcuni amici, che non avevano sue notizie da qualche giorno.

Morto Solange

I vigili del fuoco hanno trovato il suo corpo senza vita.

Solange trovato morto in casa

Dramma nel pomeriggio di oggi a Collesalvetti, in provincia di Livorno.

Il noto sensitivo e personaggio tv Solange, all’anagrafe Paolo Bucinelli, è morto all’età di 69 anni.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni amici, che hanno provato a chiamarlo più volte, senza mai ricevere risposta.

Recatisi davanti alla sua abitazione, hanno continuato a sentire il telefono squillare a vuoto ed hanno temuto il peggio.

Così hanno allertato i soccorsi e i vigli del fuoco, che sono riusciti ad entrare da una finestra.

La causa del decesso

All’arrivo dei soccorsi, per Solange non c’era ormai più nulla da fare. Morto a 69 anni, presumibilmente a causa di un malore, che gli è stato fatale.

Sul corpo del noto sensitivo non verrà effettuato l’esame autoptico.

Domenica scorsa Bucinelli si era recato al pronto soccorso di Livorno, per un problema glicemico.

Era stato dimesso senza complicazioni.

Sul corpo non sono stati riscontrati segni di violenza e l’appartamento era chiuso dall’interno.

Bucinelli aveva iniziato la sua carriera come sensitivo negli anni ’80, per poi iniziare le ospitate tv, in molti programmi quali Buona Domenica, Domenica In e La Sai L’Ultima.

Due anni fa era stato protagonista di una violenta lite con il mago Otelma durante una puntata di Domenica in.

Non solo personaggio televisivo, Solange aveva al suo attivo anche diversi libri: nel ’97 era uscito “Rompi Solange e trovi Paolo”, una sorta di autobiografia, in cui raccontava la sua vita.