Home Casi Morte di Evan, “Stefano era cattivo”: emerse le accuse del fratellino

Morte di Evan, “Stefano era cattivo”: emerse le accuse del fratellino

CONDIVIDI

Anche il padre naturale di Evan Lo Piccolo è stato indagato per maltrattamenti ma lui si difende dalle accuse del fratellino del bimbo.

Evan, le accuse del fratellino
Omicidio di Modica

Nel triste mistero che ancora avvolge la morte del piccolo Evan ad essere coinvolto oltre a madre e patrigno ora è anche il papà naturale. Sono emerse le dichiarazioni shock del fratellino di Evan di appena 6 anni, ecco cosa ha rivelato.

La morte del piccolo Evan a Modica

La storia di Evan morto a soli 21 mesi a Rosolini in provincia di Siracusa nell’agosto scorso ha lasciato tutti senza parole.
La storia del bimbo che per ben tre volte è stato portato in ospedale con fratture e lesioni che avrebbero dovuto allarmare le autorità non ha ancora portato alla luce tutta la verità.

Per la morte del bimbo sono attualmente in carcere la mamma Letizia Spatola di 23 anni ed il patrigno Salvatore Blanco di 32 con l’accusa di omicidio in concorso e maltrattamenti.

Ma nulla in questa storia di abusi e indifferenza pare essere ancora definita: ora anche il papà naturale del piccolo Evan, Stefano Lo Piccolo, è stato indagato per maltrattamenti.
Ora gli inquirenti cercheranno d capire cosa ci sia di vero nelle parole del fratellino di Evan che accusa Stefano.

Dopo mamma e patrigno indagato il padre: cosa c’è di vero

Il papà naturale di Evan, Stefano Lo Piccolo non ci sta: per lui le accuse del bimbo, fratello di Evan e figlio di una precedente relazione della madre Letizia, sono solo frutto di un lavaggio del cervello.

La Procura di Siracusa, come riporta il settimanale Giallo, ha precisato che l’indagine a carico del papà di Evan è un atto dovuto ma solleva ulteriori interrogativi sulla vicenda.

Ora sono emerse le parole del bimbo di 6 anni contro Stefano:

“Stefano voleva portare via il mio fratellino..era cattivo”

Lo Piccolo si difende con forza:

“Non sono un orco..non ho mai picchiato mio figlio e lo dimostrerò”

Il 26enne che ora vive a Genova da dove aveva anche fatto partire un’esposto contro la ex per maltrattamenti, arrivato però in ritardo, non accetta le accuse.

Lo Piccolo punta il dito sul vero autore della violenza, il patrigno Salvatore Blanco, che anche molte intercettazioni hanno stabilito che usasse violenza sul bimbo innocente con la complicità della madre Letizia.