Home News Monica, la mamma morta nell’incidente aereo

Monica, la mamma morta nell’incidente aereo

CONDIVIDI

Si chiama Monica la vittima italiana del disastro aereo di ieri sull’isola di Cuba dove 105 persone, inclusi 5 bambini, sono morti per lo schianto di un Boeing 737 che si è schiantato subito dopo il decollo, vicino all’aeroporto internazionale dell’Avana “Jose Marti”.

Monica muore in un incidente aereo con la sua bambina

Sono solo tre i sopravvissuti – tre donne – che si trovano in condizioni disperate. Insieme alla donna è morta anche la figlioletta di 15 mesi, Alexia. La giovane mamma deceduta nell’incidente aereo era una giovane cittadina cubana naturalizzata italiana, amante della medicina specializzanda in chirurgia. Il suo cognome era Leyva Garcia. Il suo profilo FB rende la misura della tragedia per gli amici ed i familiari di questa giovane donna. La si vede in una foto ancora gestante, sorridente, mentre si preparava ad un evento a cui, si intuisce, stava dando tutta se stessa. E la si vede stringere la sua bambina, fiera e serena, qualche mese dopo. Una volontà di proteggerla che l’avrà accompagnata fino all’ultimo, nel disastro. Con l’unica consolazione di stare insieme fino all’ultimo e insieme andare via.

Le parole degli amici e dei congiunti ora sono strazianti: “Sono trascorse le ore e ancora non credo che mia cugina e la sua bella bambina ci siano sfuggite di mano. Chiedo a Dio forza per la famiglia e per tutti che hanno fatto parte della loro vita“.

“Mi fa male l’anima sentire questa notizia e vorrei fosse una menzogna. Lusingato per aperti conosciuto Monica, che Dio ti abbia in gloria. Ci ha solo preceduti”

“Che terribile follia della vita. Ho il cuore che piange. Mi dispiace non esserti accanto in questo momento”

La Farnesina con l’Unità di crisi immediatamente si è messa in contatto con la famiglia della donna in Italia, per fornire supporto e qualsiasi tipo di assistenza.