Home News Questa moneta da 1 euro con errore di conio vale oltre 1000...

Questa moneta da 1 euro con errore di conio vale oltre 1000 euro

Nello specifico la moneta da 1 euro presenta all’interno di una sua stella la lettera “S” che ha fatto diventare questo pezzo unico nel suo genere.

moneta
Una moneta con errore di conio può arrivare a prezzi altissimi

Per le valute antiche c’è sempre stata una forte vena collezionistica nel mondo ma i pezzi più ambiti sono i cosiddetti “errori di stampa”. Nello specifico oggi andremo a vedere una moneta da un 1 euro davvero speciale.

La moneta dovrebbe essere stata coniata in Grecia nel 2002

L’euro in questione ha origine greche presentando la scritta “eypo” ed è stata coniata nel 2002. A rendere però davvero unica la moneta e un vero e proprio pezzo da collezione la presenza della lettera S all’interno di una delle stelle presenti sul bordo.

A rendere speciale questa moneta è proprio il suo errore a dir poco particolare. Infatti non si tratta di un semplice eccesso di metallo che avrebbe dato all’oggetto solo pochi euro di valore ma qualcosa di totalmente unico.

A dare un valore alto all’euro è il suo errore, mai riscontrato prima

Ad oggi sono diversi gli errori di conio che conosciamo, che possono essere: un fuori centro, un tondello sbagliato, del bordo ritagliato, doppio valore, doppio dritto o doppio rovescio (viene stampata la stessa immagine su entrambe le facce).

Ed ancora, monete gemelle, non confinate, sovraconio, conio stanco (quando l’immagine non è stata impressa con sufficiente forza), doppio colpo, doppia testa, immagine in incuso o salto di conio (quando il conio batte più volte sulla stessa moneta, imprimendo anche solo parzialmente una doppia immagine sulla stessa faccia).

Infine, trovate la moneta in questione sulla nota piattaforma Ebay ad un prezzo di vendita di € 1.200 più la spedizione. Se la cifra però vi sembra proibitiva ma volete comunque avere la vostra moneta “unica nel suo genere” se ne trovano diverse a prezzi decisamente più abbordabili.