Home News Ritrovata una moneta con un valore di oltre 600mila euro

Ritrovata una moneta con un valore di oltre 600mila euro

La moneta, di circa 1700 anni fa e placcata in oro 24 carati, è stata ritrovata in Inghilterra prima di essere messa all’asta.

moneta
All’asta la moneta è stata venduta per una cifra cinque volte superiore al suo valore

La fortuna è spesso audace e può presentarsi in tanti modi e “forme”. In questo caso specifico, è apparsa sotto forma di moneta antica rendendo ricchi i suoi proprietari.

La notizia del ritrovamento della moneta, data la sua importanza, ha fatto il giro del mondo

Questo è stato uno di quegli eventi che cambiano la vita come una vincita al lotto, al totocalcio, o un qualsiasi concorso a premi. Questa straordinaria scoperta è avvenuta in Inghilterra e ha fatto rapidamente il giro del mondo data la sua unicità.

Qualcosa che, sfortunatamente, difficilmente si ripeterà dato che la scoperta o il ritrovamento di una moneta così antica è tutt’altro che semplice. Come ogni storia però inizia in maniera bizzarra con un inglese alla ricerca di fortuna con il suo metal detector.

Sulla moneta è stato raffigurato il ministro delle finanze inglese dell’epoca

Egli però non sapeva che la sua vita sarebbe cambiata di lì a poco. Dopo diversi pattugliamenti l’oggetto dell’uomo ha iniziato a suonare rivelando la meravigliosa scoperta: una moneta d’oro 24 carati di ben 1700 anni fa.

Sulla facciata del ritrovamento, inoltre, è raffigurato Allectus ministro delle finanze inglese dell’epoca romana, che da, se possibile, ancora più valore storico all’intera faccenda. L’oggetto, dunque, è stato sottoposto ad una valutazione.

Secondo gli esperti il soldo antico poteva valere dai 78mila ai 110mila euro. All’asta, avvenuta da Dix Nooan Webb, però l’oggetto è stato venduto per una cifra cinque volte superiore ossia 620mila euro. Insomma una scoperta sensazionale che ha cambiato la vita dell’inglese e gli ha regalato un avventura dalle emozioni indimenticabili.

Leggi anche —> Questa moneta da 1 euro con errore di conio vale oltre 1000 euro