Home Personaggi Mirko Scarcella, chi è il social media manager Guru di Instagram?

Mirko Scarcella, chi è il social media manager Guru di Instagram?

CONDIVIDI

Biografia e curiosità su Mirko Scarcella, il social media manager italiano più famoso e discusso del momento: chi è il Guru di Instagram?

Mirko Scarcella biografia

Mirko Scarcella, il guru di Instagram più famoso e anche più discusso del momento.

Afferma di essere un selfmade man oltre a essere il social media manager di tanti vip italiani e non con clienti di alto calibro come le Kardashian e Gianluca Vacchi.

Ospite in trasmissioni televisive e citato in articoli di molte testate giornalistiche importanti è ora al centro di una bufera.

Chi è il social media manager delle star, Mirko Scarcella? Vita, carriera e bufera social.

Mirko Scarcella: vita privata e carriera

Mirko Scarcella è il guru di Instagram, il mago dei follower: un social media manager che conosce tutti gli oscuri segreti per diventare molto famosi sui social media.

Al momento è sotto accusa mediatica a causa del suo esercito di follower falsi e non solo. Li ha ingaggiati dall’India, dal Brasile e dal Pakistan come puntualizzato dal programma Mediaset Le Iene che farà uno speciale su di lui.

Classe del 1987 Mirko Scarcella è nato a Bologna. Ha frequentato l’università ad indirizzo informatico e il suo primo lavoro è stato come commesso in un negozio di Zara a Milano.

Lasciò questo lavoro per dedicare tutte le sue energie a realizzare il suo sogno e ci è riuscito, o almeno così sembra. Negli ultimi anni è diventato un vero e proprio Guru dei social media a conoscenza di tutti i segreti per aumentare vertiginosamente i follower di Instagram e TikTok.

Conosciuto all’inizio per aver avuto una relazione con l’ex gieffina Sarah Nile ora ha una relazione stabile con una ragazza di nome Dash. I due sono felici e vivono a Miami, USA: Dash e Mirko hanno avuto una figlia, la piccola Sienna Rose.

View this post on Instagram

My dream team 🇮🇹🇺🇸 @missdash3

A post shared by Mirko Scarcella (@mirkoscarcella) on

La sacra Bibbia dei social di Scarcella

Mirko Scarcella grazie al suo lavoro con i social media ha acquisito un gran seguito di follower che apprezzano i suoi consigli.

È anche autore di due libri: Instasecrets (2018) la cui prefazione è stata firmata da Vittorio Feltri e La Bibbia- Successo, fama e soldi (2020) la cui prefazione è stata scritta e firmata da Floyd Mayweather.

Diffonde trucchi e regole per diventare dei veri colossi sui social e rivela anche anche come sfruttare al meglio lo smartworking per migliorare vita e stipendio. il suo patrimonio ammonta ora a circa 3 milioni di dollari.

Social media manager più discusso del momento, è stato ospite di molte trasmissioni televisive e anche protagonista di articoli di molti giornali come ad esempio Dagospia.

Esercito di follower falsi e ‘portaborse di Vacchi’

La bufera che aleggia intorno alla sua figura è stata scatenata dal programma Le Iene. Quest’estate il programma Mediaset ha trasmesso un’anticipazione dello speciale che a breve sarà trasmesso in Tv su di lui: Gianluca Vacchi ha fornito al programma video dichiarazioni sul loro rapporto lavorativo e molto altro.

Il programma di Mediaset lo accusa di non essere ciò che dichiara cioè un genio dei social media ma un impostore.

Sembra che molti dei vip per i quali ha detto di lavorare non hanno idea di chi sia e che l’esercito di follower che lo segue su Instagram sia in parte costituito da account falsi ‘arruolati a pagamento’.

Si sa che la fortuna ed il successo di un influencer risiedono nei follower e Scarcella ha sempre mal giudicato coloro che acquistavano profili fake per aumentare il proprio seguito di utenti. Si legge su Quifinanza.it che nessuno immaginava che anche lui avesse percorso più volte nella sua carriera questa strada.

Ospite di Non è l’Arena in via skype, Massimo Giletti ha intervistato Mirko Scarcella che si è difeso dalle accuse di Gianluca Vacchi: il motivo per il quale la bufera mediatica è esplosa.

Gianluca Vacchi ha rotto il legame con Scarcella definendolo il suo portaborse e scatenando così l’ira del social media manager. Mirko si difende come può in interviste e anche sui suoi profili social rimarcando che se l’imprenditore è oggi tra i più seguiti d’Italia è tutto merito suo.

Stando a quanto dichiara Mirko Scarcella ha conosciuto Vacchi anni fa quando aveva poco più di 3.000 follower su Instagram ed è stato lui a farlo crescere sui social media creando il personaggio che è.

Mirko Scarcella afferma che c’è lui dietro al successo sui social di Gianluca Vacchi. Da come lui stesso afferma più volte, è lui la mente che ha ideato i balletti, i costumi e la famosa frase sulla Resilienza.