Home Casi Mirella Gregori, scomparsa nel 1983: spuntano le intercettazioni inedite

Mirella Gregori, scomparsa nel 1983: spuntano le intercettazioni inedite

CONDIVIDI

Mirella Gregori dopo essere scomparsa nel 1983 non ha dato più alcuna notizia di sé: questa sera a Chi l’ha Visto tre intercettazioni inedite.

Mirella Gregori, scomparsa nel 1983: spuntano le intercettazioni inedite

Nuove intercettazioni questa sera a Chi l’ha Visto sul caso di scomparsa agghiacciante di Mirella Gregori.

Chi era Mirella Gregori

La giovane ragazza viveva con i suoi genitori a Roma in Via Nomentana e per tutti quanti era una persona normale che pensava allo studio, con un buon profitto scolastisco presso l’Istituto Tecnico della capitale.

Il 7 maggio del 1983 la ragazza è andata a scuola come di consueto per poi intrattenersi in una conversazione con una amica, tornando alle ore 14 a casa. Poco dopo risponde al citofono ed esclama:

“se non mi dici chi sei non scendo!”

Prende tempo e da appuntamento alle ore 15 a questo amico, dicendo alla madre di dover incontrare un vecchio amico di scuola: da quel momento sparisce nel nulla.

L’amico, interrogato dagli inquirenti, dichiara che quel pomeriggio non doveva vedersi con la ragazza essendo impegnato in altre faccende. Un mese più tardi anche Emanuela Orlandi scompare nel nulla: un avvenimento che è stato collegato, con un mistero che dura da tantissimi anni.

Le tre intercettazioni inedite

Questa sera a Chi l’ha Visto verranno proposte tre intercettazioni inedite che potrebbero far luce su questa annosa e misteriosa vicenda. Dalle prime indiscrezioni, si sentirà la voce di un uomo misterioso che telefona al bar dei genitori di Mirella subito dopo il rapimento della giovane.

Un intreccio che nel tempo non ha portato alcuna risposta. Nella serata di questa sera si parlerà anche dell’omicidio sul Tevere.