Home Spettacolo Milena Bertolini, rivelazione shock: “Fingevo di essere un maschio per poter giocare...

Milena Bertolini, rivelazione shock: “Fingevo di essere un maschio per poter giocare a calcio”

L’allenatrice dell’Italia femminile, Milena Bertolini, ha raccontato la sua storia a “Le Ragazze” programma in onda su Rai 3.

Milena Bertolini
L’allenatrice si è raccontata all’interno della trasmissione

Questa sera su Rai 3 riparte il noto programma “Le Ragazze”, il quale si occupa di raccontare le tappe più significative nella vita delle loro ospiti. In questa nuova puntata a raccontare la sua storia sarà il commissario tecnico dell’Italia femminile di calcio, Milena Bertolini.

Milena Bertolini da piccola si è finta un ragazzo per poter giocare con i suoi amici

Quella di oggi, giovedì 17 giugno, sarà la prima delle tre puntate che comporranno questa nuova stagione. Le ospiti, inoltre, verranno tutte da generazioni diverse trattando quindi i temi più svariati ed i più grandi cambiamenti avvenuti dagli anni ’40 ad oggi.

Milena Bertolini ha raccontato che da piccola ha partecipato a diversi tornei parrocchiali. Spesso però, soprattutto quando non giocavano nella loro parrocchia, l’allenatrice era d’accordo con i suoi compagni per farsi chiamare con un nome da maschio.

L’allenatore ha sempre preso le difese della ragazza.

All’epoca, infatti, le ragazze non potevano giocare a calcio ed il fatto che Milena avesse i capelli corti aiutava la sua “mimetizzazione”. Anche l’allenatore era d’accordo con lei, infatti, se qualcuno scopriva che c’era una ragazza rispondeva a tono:

“Ah ma non si può giocare perché c’è una femmina. Eh vabbé allora ce ne andiamo via tutti”.

Nonostante sia passato molto tempo, niente per l’ex giocatrice è cambiato. Ancora oggi, infatti, a 54 anni, la donna è impegnata nella lotta ai pregiudizi i quali sono ancora forti verso il calcio femminile.

Una mano, inoltre, soprattutto qui in Italia, è stata data dalle recenti prestazioni della nazionale allenata proprio dalla Bertolini la quale è arrivata ai quarti di finale dell’ultimo mondiale, riuscendo persino a qualificarsi per il prossimo europeo che si svolgerà in Inghilterra.

Leggi anche —> Milena Bertolini, chi è: Ct della Nazionale femminile, vita privata e curiosità