Home Cronaca Milano, feroce lite tra fratelli davanti la madre: un morto ed un...

Milano, feroce lite tra fratelli davanti la madre: un morto ed un ferito

Ad avere la peggio tra i due fratelli di Milano è stato il maggiore ucciso a coltellate nell’appartamento in cui vivevano insieme alla madre.

Milano fratelli
A scaturire il litigio tra i due fratelli sarebbero stati motivi economici (Foto di MilanoToday)

Una vera e propria notte di sangue quella che si è consumata a Milano. Nello specifico un uomo di 47 anni sarebbe stato accoltellato ed ucciso da suo fratello minore di 4 anni più piccolo.

Il litigio tra i due fratelli di Milano si sarebbe creato per motivi economici

L’omicidio, nello specifico, sarebbe avvenuto in viale Aretusa verso le 3 e 30 in un appartamento dove i due fratelli convivevano insieme a loro madre. I motivi che hanno spinto il 43enne al folle gesto, inoltre, sembrerebbero essere di carattere economico.

Stando a quanto emerso dalle indagini suo fratello maggiore continuava a chiedere incessantemente ingenti quantità di denaro alla madre. I due, quindi, avrebbero innescato una violenta colluttazione terminata con i fendenti del fratello minore.

Entrambi gli uomini erano già noti alle forze dell’ordine

Anche quest’ultimo però sarebbe rimasto ferito nello scontro. Il presunto assassino, infatti, è stato trovato in casa in pessime condizioni e trasportato di fretta al Policlinico di Milano dove attualmente versa in condizioni delicate.

Ad essere intervenuti all’interno dell’appartamento, quindi, sono stati gli uomini delle Volanti, della Squadra mobile e della Scientifica. L’indagine, portata avanti dal pm, inoltre, ha stabilito come entrambi i fratelli avessero già precedenti penali alle loro spalle.

Sfortunatamente però, questo non è il solo omicidio che ha scosso Milano quest’oggi. All’alba, infatti, ad Arese, un uomo avrebbe ucciso sua moglie accoltellandola più volte. Resta, in questo caso, ancora da capire il movente che ha spinto il marito ad un simile gesto.

Leggi anche —> Milano, perde il controllo dell’auto e si schianta contro un muro: Idris muore a 20 anni