Home Cronaca Milano, perde il controllo dell’auto e si schianta contro un muro: Idris...

Milano, perde il controllo dell’auto e si schianta contro un muro: Idris muore a 20 anni

Idris è stato ucciso in un terribile incidente stradale avvenuto domenica sera a Milano, in via Fulvio Testi.

Idris
Con la raccolta fondi si vuole finanziare una targhetta alla memoria

Solo poche ore dopo il terribile incidente che ha portato via Idris, un ragazzo di soli 20 anni, sono comparsi vicino al luogo dello schianto una foto del ragazzo e diversi mazzi di fiori.

Al momento dello schianto nell’auto era presente anche un amico di Idris

Idris, a bordo della sua X5, avrebbe sfiorato lo spartitraffico in via Fulvio Testi, a Milano, facendo ribaltare più volte l’autovettura.

L’auto, quindi, ha iniziato a ruotare come una scheggia impazzita fino al tragico epilogo.

Il ventenne però in auto non era solo, ma con un suo amico, di tre anni più grande, a cui è andata decisamente meglio. Gli amici del ragazzo, inoltre, sono rimasti decisamente scossi dalla perdita e hanno deciso di fare di più e non limitarsi ai semplici fiori.

I soldi avanzati dalla targa saranno destinati alla famiglia del giovane

Sul noto sito web di raccolta fondi, infatti, Gofund.me gli amici hanno aperto una sezione per donare ad Idris una targhetta in marmo in suo ricordo, ma non solo. Il restante denaro raccolto sarà devoluto interamente alla famiglia del ragazzo.

Una morte giunta decisamente prematuramente. Il ventenne si era da poco diplomato in informatica al Galvani e sognava di cominciare a studiare per diventare odontoiatra.

Quest’ultimo lascia anche una sorella più grande e un fratello più piccolo nonchè la madre, impegnata nella Croce Rossa, una delle prime ad arrivare sul luogo dello schianto.

La famiglia, che viveva in una casa popolare proprio vicino al luogo dello schianto, ha ricevuto subito l’abbraccio degli amici del ragazzo, i quali stanno già facendo molto in questo momento di difficoltà.

Leggi anche —> Cagliari, madre e figlia di 4 anni investite sulle strisce pedonali: 19enne al volante positiva all’alcoltest