Home Cronaca Milano, crolla grata del parcheggio al Mediaworld: due feriti gravissimi

Milano, crolla grata del parcheggio al Mediaworld: due feriti gravissimi

CONDIVIDI

Un volo da incubo nel vuoto per due uomini a Milano, a causa del cedimento di una grata al Mediaworld, ecco i dettagli della vicenda.

Milano Mediaworld, crollata grata del parcheggio

La vicenda è accaduta alla periferia est di Milano, cresce l’apprensione per le condizioni dei due uomini.

Milano, cede una grata al centro commerciale

Una scena da incubo, che spesso risulta una paura inconscia di molti ma che in questo caso si è verificata realmente. Stiamo parlando del cedimento di una delle classiche grate di areazione che sono presenti all’esterno dei centri commerciali.

Anche in questo caso la grata sovrastava il parcheggio di un grosso esercizio commerciale, per la precisione appartenente alla nota catena Mediaworld.

Il terribile incidente è avvenuto nella serata di ieri, sabato 2 gennaio intorno alle 19.40 al negozio sito tra le vie Pitteri e Caduti di Marcinelle in zona est del capoluogo meneghino.

Proprio in queste ore stanno giungendo le prime indiscrezioni sulla dinamica del fatto e sulle condizioni dei coinvolti: a quanto pare infatti due uomini sarebbero rimasti gravemente feriti.

Il volo da incubo: aggiornamenti sulle condizioni dei feriti

Sono ancora scarsi le notizie sulla vicenda ma secondo le prime testimonianze, riferibili ai sanitari del 118 subito accorsi in zona Rubattino, si sarebbe trattato di un tragico incidente.

La grata di areazione che si trova proprio sopra il parcheggio sotterraneo infatti avrebbe ceduto, trascinando con sé per diversi metri due poveri malcapitati.

Due uomini sarebbero dunque i feriti e da quanto riporta anche da Leggo, le loro condizioni sarebbero molto gravi.

I soccorsi sono intervenuti con tempestività constatando le condizioni dei due e trasportandoli in ospedale.

I feriti sarebbero un 34enne in condizioni critiche portato in codice rosso al nosocomio Niguarda. Il secondo ferito, un uomo di 31 anni, sarebbe invece meno grave ed attualmente si trova ricoverato all’ospedale San Raffaele.

Sul posto si sono già portate le forze dell’ordine per tutte le rilevazioni del caso, in modo da stabilire la causa del crollo.

Nelle prossime ore verranno riportati ulteriori aggiornamenti sulle condizioni dei due feriti e sulla dinamica dell’evento.