Home Politica Migranti, salvate 64 persone da Ong tedesca. Matteo Salvini: “Vadano ad Amburgo”

Migranti, salvate 64 persone da Ong tedesca. Matteo Salvini: “Vadano ad Amburgo”

CONDIVIDI

Sono stati salvati 64 migranti da una Ong Tedesca che chiedono asilo a Malta o Italia. La risposta di Salvini è imperativa

Migranti
Migranti

Ci sono 64 migranti a bordo della nave che batte bandiera tedesca e nonostante la richiesta di poter arrivare in acque maltesi o italiane, la risposta resta negativa. Ecco i dettagli della vicenda.

Il soccorso dei migranti

Alarm Phone – il servizio per chi si trova in difficoltà mentre è in alto mare – ha ricevuto una richiesta di aiuto alle ore 10 di ieri mattina. Secondo la chiamata alcune persone all’interno di un gommone si trovavano a largo di Zuwarah in Libia con 64 persone totali tra cui 10 donne, 5 bambini e un neonato.

La richiesta è stata prontamente inviata all’imbarcazione tedesca Alan Kurdi – che si trova in zona per cercare di recuperare i 50 migranti che sono scomparsi nel nulla a seguito della loro richiesta d’aiutocome evidenziato in questo nostro articolo.

Alarm Phone conferma che la nave Ong con bandiera tedesca Alan Kurdi ha effettuato il salvataggio delle 64 persone, salvandole tutte quante. A quel punto viene richiesto che Malta oppure Italia possano assegnare un porto sicuro dove sbarcare ed essere soccorsi nonché controllati a livello medico.

Le parole di Matteo Salvini

Matteo Salvini una volta arrivata la notizia si appresta immediatamente ad una replica, evidenziando che la stessa batte bandiera tedesca con armatore tedesco e capitano di Amburgo:

“è intervenuta in acque libiche e chiede un porto sicuro. bene, vada ad amburgo”

Non è da meno la Marina Libica che intima le Ong di non intervenire in acque territoriali, senza un permesso per non consentire il traffico di esseri umani:

“in caso di violazione, risponderemo in base al diritto internazionale”