Home News Migranti, Ocean Viking di nuovo a lavoro: 94 persone salvate da un...

Migranti, Ocean Viking di nuovo a lavoro: 94 persone salvate da un gommone in cerca di un porto sicuro

CONDIVIDI

Di nuovo un carico di migranti con la Ocean Viking che ne ha recuperato 94 dopo la loro richiesta di aiuto. E ora dove andranno?

Migranti, Ocean Viking di nuovo a lavoro: 94 persone salvate da un gommone in cerca di un porto sicuro
Migranti, Ocean Viking

La Ocean Viking ha recuperato 94 migranti al largo della Libia e ora è in attesa di un porto sicuro, mentre si guarda intorno per eventuali emergenze.

Il calo dei salvataggi in mare

In questo ultimo periodo sembrava ci fosse stato un calo nei salvataggi e che la situazione potesse essere sotto controllo. La motivazione di questo rallentamento è stato per il brutto tempo, che ha comportato alle varie persone l’impossibilità di prendere un gommone e recarsi in mare per scappare dalla Libia.

Oggi la situazione sembra essere più favorevole a livello metereologico, per questo sono di nuovo iniziati gli spostamenti e i salvataggi da parte della Ong.

94 persone salvate dalla Ocean Viking

E proprio questa mattina la Ocean Viking ha soccorso un gommone in difficoltà, con al suo interno 94 persone che comprendono 11 donne – 4 in stato di gravidanza – 38 minorenni alcuni anche molto piccoli.

Secondo le indiscrezioni, il gommone è partito ieri dalla Libia in serata quando l’imbarcazione ha perso aria e stava per affondare. I migranti hanno lanciato l’allarme ad AlarmPhone, che ha prontamente chiesto aiuto per il recupero immediato:

“alle 4.30 del mattino siamo stati contattati da un gommone in pericolo. abbiamo avvertito le autorità e ocean viking. siamo felici che siano stati soccorsi questa mattina!”

Secondo quanto emerso il gommone si trovava nelle acque di Zawija che dovrebbe essere controllato – in merito alle inchieste – dal trafficante di uomini Bija.

Ora sono in attesa di un porto sicuro dove approdare ma allerta per eventuali altri salvataggi da fare.