Home Spettacolo Michelle Hunziker mamma a 42 anni ‘Mi piacerebbe avere un maschietto’: il...

Michelle Hunziker mamma a 42 anni ‘Mi piacerebbe avere un maschietto’: il dolce sogno della conduttrice

CONDIVIDI

Michelle Hunziker, tra sogni e speranze si confessa a Vanity Fair: “Mi piacerebbe avere un maschietto.”

Michelle Hunziker
Michelle Hunziker

Una delle showgirl più seguite di sempre è, senza alcun dubbio, Michelle Hunziker. La sua carriera nel mondo della televisione italiana è iniziata quando era giovanissima ed ha conquistato sin da subito il pubblico non solo per il suo indubbio talento ma anche per la sua bellezza e il suo sorriso coinvolgente. La sua storia d’amore con Tomaso Trussardi procede a gonfie vele e, in merito alle diverse notizie che la vorrebbero di nuovo mamma ha dichiarato: “Mi piacerebbe avere un maschio“.

Michelle Hunziker, di nuovo mamma

Una delle coppie più belle del mondo dello spettacolo è quella formata da  Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi. Molti sono i fan che seguono con passione la loro storia d’amore. Nonostante si susseguono insistenti i rumors inerenti ad una presunta crisi tra l’imprenditore e la conduttrice, pare che le cose tra i due procedono a gonfie vele.

In una recente intervista rilasciata a Vanity Fair, la conduttrice ha parlato a cuore aperto dei suoi sogni e dei nuovi progetti.

Tra sogni e progetti

Nella sua ultima intervista rilasciata al periodico di costume, cultura, moda e politica la conduttrice svizzera ha svelato il suo sogno: quello di diventare mamma di un bel maschietto. In merito ha precisato:

 “Mi piacerebbe avere un maschietto. Lascio fare alla natura ancora per un po’. Poi chiuderò i battenti. Dalla vita ho già avuto tanto”.

Da più di 10 anni, Michelle Hunziker è impegnata un importante campagna contro la violenza sulle donne insieme all’avvocato Giulia Bongiorno nella onlus Doppia Difesa. In occasione della giornata contro la violenza sulle donne,  la showgirl ha annunciato una cena di gala con asta di beneficenza e il nuovo progetto:

“Con la famiglia TrussaRDi, che ci sostiene, lanceremo #lovy-fighters: una capsule di borse e gioielli disponibili fino alla fine del periodo natalizio, i cui proventi verranno devoluti alla fondazione” ed inoltre “promuoveremo un cortometraggio contro gli stereotipi culturali”.

Nobili ed interessanti progetti come sempre quelli della leader di Striscia La Notizia.