Home Spettacolo Michele Merlo, prima di morire ci ha lasciato delle canzoni bellissime: quali...

Michele Merlo, prima di morire ci ha lasciato delle canzoni bellissime: quali sono

Michele Merlo, tutte le canzoni che ci ha lasciato il cantante prima di morire: le conoscete? sono poesie.

L’ex allievo di Amici di Maria De Filippi aveva un talento straordinario: scopriamo i suoi maggiori successi.

Michele Merlo, lo stile delle sue canzoni

Michele Merlo in arte Mike Merlo è morto a causa di una leucemia fulminante a 28 anni, il 7 giugno 2021.

Tutti lo ricordiamo per la sua partecipazione al talent di Canale 5.

Fu un’esperienza molto difficile, ma la superò a testa alta, conquistando il pubblico con la sua chitarra e gli occhi dolci. 

Quando cantava riusciva ad ipnotizzare il pubblico, la sua voce era favolosa. 

Michele nel corso della sua carriera ha lanciato due album: Cinemaboy nel 2017 e Cuori Stupidi nel 2019. 

In passato raccontò che il suo stile è stato molto influenzato da The Weekend, i Kings of Leons e gli Artic Monkeys. 

L’artista è salito su palchi importanti, aprendo concerti come quelli di Foals e The Neighbourhood, due band di cui lui era un vero fan. 

Con il tempo il suo stile musicale è cambiato molto, è passato dalle atmosfere anni Ottanta al synth pop da lui tanto amato. 

Ha anche modificato il suo nome d’arte parecchie volte, all’inizio era conosciuto come Mike Bird, poi Cinemaboy e infine con il suo nome di battesimo.  

Michele Merlo, le sue canzoni

Una carriera che si è spezzata troppo presto, ma il cantante ci ha lasciato delle canzoni bellissime prima di morire,.

La sua voce delicata e profonda è indimenticabile e rimarrà per sempre nel cuore delle persone.

La sua morte ha sconvolto l’Italia intera! In queste ultime ore tantissime persone per ricordarlo hanno riascoltato i suoi emozionanti brani come “Non mi manchi più”, “Cuori stupidi”, “Vorrei proteggerti dal mondo” e “Credici sempre”. 

Non possiamo dimenticarci di “Closer”, l’inedito che conquistò il pubblicò di Amici di Maria De Filippi. 

Una canzone che fa sognare ancora oggi, è una delle più belle. 

Lo stile synth pop e dance ha fatto innamorare migliaia di persone. 

Ricordiamo anche Teenage Dream, un sound anni ‘80 dove si sente chiaramente l’influenza di The Weeknd e Neighbourhood.

Il brano che ha avuto maggiori ascolti su Spotify è Mary dell’album Cinemaboy. 

In queste ultime ore, tantissime persone si stanno focalizzando sulla canzone Non mi manchi del disco Cuori Stupidi. 

Una canzone che ad oggi ti fa venire i brividi per la frase: 

 “Che tanto siamo solo quattro stronzi con la paura di dover morire.

Michele Merlo è stato un grande artista, le sua canzoni sono delle vere poesie che rimarranno per sempre nel cuore di tutti. 

Leggi anche –> Michele Merlo, chi è la fidanzata Luna Shirin Rasia e il suo messaggio straziante