Home Spettacolo Michael Schumacher, il campione di Formula Uno trasferito in Spagna. Ecco perché

Michael Schumacher, il campione di Formula Uno trasferito in Spagna. Ecco perché

CONDIVIDI

Michael Schumacher, il campione di Formula Uno, trasportato in Spagna. Dopo l’incidente sugli sci, la famiglia ha deciso di non mostrarlo più in pubblico

Michael Schumacher

Michael Schumacher , il campione di Formula Uno, da tempo non si mostra in pubblico. Dopo l’incidente avvenuto sugli scii, Michael, ha dovuto subire tantissime cure, proprio per la sua situazione molto grave.

Il giorno dell’incidente

Michael Schumacher, ha fatto sognare milioni di italiani, con le sue vittorie nella Formula, ma proprio qualche anni fa, il campione ha dovuto rinunciare al lavoro della sua vita. Come in tanti ricordano, Michael Schumacher è stato vittima di un incidente sulla neve, proprio mentre era in vacanza insieme alla sua famiglia. Quel incidente gli ha cambiato totalmente la vita, tanto da rimanere per moltissimo tempo in coma. Solo qualche mese fa, Michael è riuscito a svegliarsi e a riprendere conoscenza.

Il campione, ora è ancora sotto stretto controllo, ma le sue condizioni, nonostante si sia svegliato, rimangono comunque gravi. La famiglia ha sempre cercato di mantenere la sua vita, il più lontano dal mondo del gossip. Hanno tutelato e tutelano ancora oggi, il loro familiare con grande discrezione, proprio per la sua privacy. Sono poche infatti le informazione che trapelano dalla famiglia. Quello che si sa per certo è che il campione di Formula Uno, oggi è circondato dai migliori medici nella sua casa in Svizzera. 

Il compleanno di Michael Schumacher in Spagna

Nonostante la famiglia e lo stesso campione, riversa in una situazione molto particolare, la moglie insieme ai figli, ha voluto regalare una giornata diversa al campione. A quanto pare infatti, la famiglia di Michael, ha deciso festeggiare il compleanno del campione, nella loro bellissima villa a Maiorca.

Una decisione molto difficile ma di grande coraggio, che ha costretto i familiari a richiedere un trasporto speciale per il Michael. Pare infatti che la famiglia abbia deciso di festeggiare il 50esimo compleanno in Spagna. Un giorno davvero speciale per Michael e la sua famiglia, che finalmente  ha potuto godere del calore del sole e dalla brezza della bellissima Maiorca.