Home Spettacolo Michael Schumacher, “Stiamo lavorando perché il mondo lo possa rivedere”: Jean Todt...

Michael Schumacher, “Stiamo lavorando perché il mondo lo possa rivedere”: Jean Todt anticipa la bella novità

CONDIVIDI

Michael Schumacher, le parole di John Todt riaccendono le speranze dei fan: “Sta lavorando perché il mondo possa vederlo di nuovo”.

Michael Schumacher
Michael Schumacher

Sono trascorsi quasi sei anni da quel tragico incidente e da allora la famiglia ha deciso di mantenere massimo riserbo sulle  condizioni di salute di Michael Schumacher.

Di recente, il suo amico John Todt ha rilasciato un’intervista al Daily Mail che ha riacceso le speranze dei fan.

Michael Schumacher: come sta oggi

Era il 29 dicembre del 2013 quando Michael Schumacher è rimasto coinvolto in un gravissimo incidente avvenuto sulle piste da Sci a Meribel, al confine del Parco nazionale della Vanoise.

Da quel momento, la famiglia e gli amici hanno mantenuto un certo silenzio sulle reali condizioni del pilota di Formula Uno. Ma come sta ora? Da anni oramai, i suoi fan attendono aggiornamenti sul suo conto. Di recente, il primogenito del Pilota ha parlato del suo amore verso il papà e di quanto sia stato importante per la sua carriera nel mondo dello sport. Un suo caro amico, invece, ha rilasciato un’intervista che ha fatto immediatamente giro del web. Per quale motivo? John Todt ha rivelato come sta oggi l’ex campione: le sue parole sono un grido di speranza per i fan.

Le parole di John Todt

Nonostante siano trascorsi molti anni da quel tragico giorno, i fan di Michael Schumacher non hanno mai smesso di pregare per lui. Di recente, John Todt ha rivelato di aver incontrato l’ex pilota di Formula Uno circa una settimana fa e che sta lavorando per mostrarsi nuovamente al mondo:

“Ho visto Michael la scorsa settimana. Sta combattendo.”

E poi ha aggiunto:

“Spero che il mondo possa vederlo di nuovo. Questo è ciò per cui lui e la sua famiglia stanno lavorando“.

L’ex amministratore delegato della Ferrari SpA spera che presto i fan possano avere più notizie sulle sue condizioni.