Home Spettacolo Michael Schumacher ‘Vuole farsi vedere’: il campione ricorre alle cellule staminali

Michael Schumacher ‘Vuole farsi vedere’: il campione ricorre alle cellule staminali

CONDIVIDI

Buone notizie per Michael Schumacher: l’ex pilota di Formula Uno lavora per mostrarsi ai suoi fan

Michael Schumacher
Michael Schumacher

C’è ancora un alone di mistero sulle reali condizioni di salute di Michael Schumacher.

Il suo caro amico, John Todt che è sempre rimasto in contatto con l’ex pilota, afferma che lavora duramente per mostrarsi nuovamente al pubblico: le sue parole riaccendono le speranze dei fan.

Buone notizie per Michael Schumacher

Sono trascorsi quasi sei anni dal quel drammatico incidente che ha coinvolto l’ex campione di Formula Uno, avvenuto sulle piste da Sci a Meribel, al confine del Parco nazionale della Vanoise.

Da quel momento non si conoscono le reali condizioni in cui versa Michael Schumacher e sono davvero poche le notizie che sono trapelate sul suo conto nel corso di questi anni.

Con il tempo, molte sono le ipotesi fatte: c’è chi sosteneva che ormai ridotto allo stato vegetativo, altri invece hanno parlavano di una lenta ripresa. La cosa certa è che da quel giorno, la sua famiglia e gli amici più stretti hanno scelto di mantenere massimo riserbo sulla sua salute e sulle cure alle quali si è sottoposto.

Di recente, il suo caro amico John Todt ha parlato dell’ex Pilota , uno di quelli che non ha mai smesso di andargli a fare visita in tutti questi anni.

Le parole di John Todt

In una recente intervista, il manager francese ha affermato di aver fatto visita a Michael Schumacher. L’ex pilota di formula Uno combatte affinché possa mostrarsi nuovamente in pubblico

 “Ho visto Michael la scorsa settimana. Sta combattendo. Spero che il mondo possa vederlo di nuovo. Questo è ciò per cui lui e la sua famiglia stanno lavorando”

Queste parole riaccendono le speranze dei fan.

Adesso pare che l’ex campione si stia sottoponendo a cure con le cellule staminali.