Home Cronaca Mestre, consigliera comunale aggredita da pitbull: voleva salvare il suo cane

Mestre, consigliera comunale aggredita da pitbull: voleva salvare il suo cane

CONDIVIDI

L’evento ha generato diverso odio in rete da parte degli haters di Lorenza Lavini, i quali sostengono che sia tutto parte di una propaganda politica.

La consigliera comunale di Forza Italia, Lorenza Lavini, negli scorsi giorni è stata vittima di un’aggressione da parte di due pitbull. La donna si è subito lanciata in difesa del suo cagnolino, puntato da due animali.

Pitbull aggrediscono consigliera comunale
Pitbull immagine pixabay

La consigliera al momento dell’aggressione era in un giardino di amici

La consigliera Lavini si era recata a Mestre con la sua cagnolina Chicca a casa di amici quando nel giardino di quest’ultimi sono spuntati i due cani.

Con tutta probabilità i due pitbull, appartenenti ai vicini, sono riusciti ad entrare grazie a qualche varco nelle siepi presenti nel giardino.

Appena arrivati sul posto i due cani si sarebbero subito lanciati contro Chicca. Ed è in quel momento che la consigliera di Forza Italia si è lanciata contro i due animali a difesa del suo compagno a quattro zampe.

Sfortunatamente prima di riuscire ad allontanare i pitbull, la consigliera ha rimediato diversi morsi e graffi, oltre a qualche livido.

Lavini ha rimediato diversi punti di sutura a seguito dell’incidente

L’episodio, avvenuto lo scorso giovedì, 27 agosto, ha portato, inoltre, Lorenza Lavini persino in ospedale dove è stato sottoposta ad alcuni punti di sutura.

A diffondere la notizia è stato il marito della consigliera tramite i suoi canali social. Peccato però che gli utenti di quest’ultimi abbiano bollato l’intera vicenda come propaganda politica facendo innervosire l’uomo il quale ha rimosso tutto.

“Penso che qualcuno abbia fatto un contorto collegamento con il mio biglietto elettorale, che mi vede con Chicca in braccio.”

Ha provato a spiegare così le critiche arrivate la rappresentante di Forza Italia. Successivamente è stato condiviso un secondo post sull’accaduto, il quale però ha raccolto solo commenti positivi.

Un ultimo post che ha avuto persino messaggi solidali in cui si incitava la consigliera a sporgere denuncia verso i proprietari dei pitbull e a chi l’avesse insultata online.

Ecco la foto del morso alla consigliera Lavini come riportato da Il Gazzettino:

Lavini morsa dal cane

Lavini
La consigliera comunale di Forza Italia è stata aggredita da due pitbull (Foto presa da Twitter).