Home News Meghan Markle, nuovamente umiliata per il divieto di Kate Middleton ai figli

Meghan Markle, nuovamente umiliata per il divieto di Kate Middleton ai figli

CONDIVIDI

Meghan Markle è stata nuovamente umiliata dal comportamento di Kate Middleton e da nuovi divieti che vengono fatti ai suoi nipoti

Meghan Markle, nuovamente umiliata per il divieto di Kate Middleton ai figli
Kate Middleton con Charlotte e George

Non deve essere molto facile la vita di corte da quello che possiamo apprendere dai comportamenti di Meghan Markle e Kate Middleton, che preferisce dare dei seri divieti ai figli.

I figli di Kate Middleton

Kate Middleton è la moglie dell’erede al Trono Principe William e la sua permanenza a corte sembra andare liscia come l’olio – al contrario di quella della cognata la cui Regina sembra già aver preparato un milionario piano di divorzio.

I figli di Kate – George, Charlotte e Louise – sono bambini spensierati che seguono il protocollo reale alla lettera, seppur leggermente modernizzato ai tempi nostri. William e Kate sono infatti riconosciuti per essere due genitori modello che seguono direttamente i bambini – seppur aiutati dalle tate – e certi di voler imporre loro una educazione rigida, per un futuro migliore.

Meghan sta per partorire e sono in molti a crearle pressione con l’invito di prendere esempio dalla cognata Kate.

Il divieto di Kate Middleton

L’ultimo divieto di Kate nei confronti dei suoi tre figli è relativo ai giochi e la tecnologia: i royal babies non possono assolutamente utilizzare il Tablet come riportato da US Weekly – in quanto diseducativo. I due eredi al trono d’Inghilterra preferiscono che i piccoli crescano con sani principi e giocando per la strada – senza rinchiudersi in casa tra cartoni animati, video e video-giochi.

Kate ha sempre preferito dare idea della sua famiglia come quella modello da seguire e imitare, mentre Meghan e Harry hanno impostato il loro rapporto in maniera differente: lei ex attrice e lui ex animale da festa, che sicuramente imposteranno l’educazione del figlio (o dei figli visto che potrebbero essere gemelli) in un modo completamente differente da quello di William e Kate, a partire già dal parto con la doula.