Home News Meghan Markle, rompe il protocollo reale in Marocco: la Regina Elisabetta furiosa

Meghan Markle, rompe il protocollo reale in Marocco: la Regina Elisabetta furiosa

CONDIVIDI

Meghan Markle è in Marocco con Harry, ma un suo gesto contro il protocollo Reale ha fatto infuriare – di nuovo – la Regina Elisabetta

Meghan Markle, rompe il protocollo reale in Marocco: la Regina Elisabetta furiosa

Sembra proprio che non ci sia pace per Meghan Markle, nemmeno a pochi mesi dal suo parto. A quanto pare la Regina Elisabetta si sarebbe adirata in merito ad un comportamento della Duchessa non previsto dal protocollo.

Meghan Markle in Marocco

Meghan si trova insieme ad Harry in Marocco, per andare a parlare con le ragazze che si trovano all’interno degli istituti sul futuro e imprenditoria. L’obiettivo dei reali è quello di dare una grande opportunità alle donne del futuro, al fine che possano sentirsi indipendenti e autonome.

L’uguaglianza maschile e femminile è molto importante, tanto da impegnare Meghan e Harry a pochi mesi dal parto. Un’accoglienza memorabile per i due reali, che hanno potuto conoscere alte autorità del luogo accompagnati da un entourage pronto a supportare Meghan in ogni suo desiderio o necessità.

Il tatuaggio proibito

Purtroppo però la duchessa ha fatto infuriare la Regina Elisabetta, con un gesto che va contro il protocollo reale. Come da usanza marocchina, la moglie del principe Harry si è lasciata tatuare con l’hennè fiori che partono dalla mano e vanno sino all’avambraccio.

Nulla di strano, infatti anche Kate Middleton si era prestata alla stessa usanza proprio mentre era in Marocco e in dolce attesa. Ma i gesto dell’ex attrice è stato trovato volgare ed esagerato, essendo molto più vistoso.

Perché tutto questo? Come delineato dal Daily Mail, durante la gravidanza non è permesso ai reali fare o agire in maniera inappropriata, così come negli atteggiamenti anche nell’abbigliamento.

Come andrà a finire con la Regina Elisabetta?