Home News Meghan Markle nella bufera, la dichiarazione choc del padre: “Regalava marijuana al...

Meghan Markle nella bufera, la dichiarazione choc del padre: “Regalava marijuana al suo matrimonio”

CONDIVIDI

Una dichiarazione quella del padre della Markle che potrebbe mettere a repentaglio la reputazione della Duchessa del Sussex, molto spesso al centro dell’attenzione dei media per il suo atteggiamento di ribellione nei confronti dell’etichetta di corte. Ecco cosa ha rivelato il padre di Meghan Markle.

la dichiarazione choc del apadre della duchessa del sussex, regalava marijuana
Meghan Markle

Come è noto non corre buon sangue tra Meghan Markle e suo padre Thomas Markle, che come ben ricorderete non fu invitato neanche al matrimonio reale.

L’uomo, probabilmente per ripicca, non perde mai occasione di mettere in cattiva luce l’attuale Duchessa del Sussex.

Thomas Markle choc: “Meghan regalava marijuana il giorno del suo primo matrimonio”

Il padre di Meghan Markle, attuale moglie del Principe Harry, ha svelato alcuni dettagli choccanti sul primo matrimonio della figlia, avvenuto 7 anni fa, nel 2011 insieme a Trevor Engelson. Durante la cerimonia nunziale, celebrata in Jamaica, Meghan Markle avrebbe distribuito agli invitati della Marijuana.

Una cerimonia in grande stile racconta Thomas Markle al The Sun, il quale si lascia andare nel racconto del primo “grande giorno” di sua figlia. Un matrimonio conclusosi in bellezza con la distribuzione delle consuete “bomboniere”, piuttosto insolite. Infatti l’ex attrice e attuale Duchessa del Sussex avrebbe distribuito delle piccole dosi di marijuana, per ringraziare i suoi invitati di aver condiviso con lei quel giorno allora tanto importante.

Thomas Marke: ‘Meghan aveva pianificato tutto nei minimi dettagli’

Il padre di Meghan Markle, continua poi a scendere nei dettagli, ricordo quel giorno in cui i due allora promessi sposi avevano pianificato il loro matrimonio nei “minimi dettagli”.

Ecco cosa ha raccontato Thomas Markle, al The Sun:

“È illegale, ma non è un grosso problema in Giamaica, è quasi una consuetudine laggiù. Non fumo erba e per quanto ne sappia, nemmeno lei”

In Jamaica sarà anche legale, ma per una Duchessa del Sussex già abbastanza compromessa di suo per il suo continuo essere al centro dell’attenzione per la sua “ribellione” all’etichetta di corte, non è una buona pubblicità.

Infine nel corso di questa intervista al The Sun, Thomas Markle, ha dichiarato di voler riprendere i rapporti con sua figlia, e di scriverle ogni giorno nella speranza che tutto ciò possa un giorno realizzarsi. Ma stando ai fatti, dopo una dichiarazione simile, potrebbe aver perso addirittura l’opportunità di prendere parte al battesimo del nascituro, la prossima primavera.