Home News Meghan Markle minacciata dal padre: “Se continui a non parlarmi io…

Meghan Markle minacciata dal padre: “Se continui a non parlarmi io…

CONDIVIDI

Meghan Markle pesantemente minacciata dal padre, Thomas Markle, ormai saturo di questo silenzio da parte della figlia, la quale non si sarebbe degnata neanche di augurargli Buon Natale. Ecco cosa ha giurato di fare se la Duchessa del Sussex non gli rivolgerà la parola.

Thomas Markle minaccia la figlia di rivelare scandalosi retroscena del privato di Meghan se non gli parlerà
Thomas e Meghan Markle

In una lunga intervista al “The Sun”, Thomas Markle padre della Duchessa del Sussex, ha parlato del rapporto con sua figlia ormai inesistente da molto tempo, più precisamente da quando fa parte della Royal Family.

Thomas Markle: “Ecco che cosa farò se…”

Un’assenza che sta uccidendo dentro papà Thomas, 74 anni, il quale non sa più con quale mezzo attirare l’attenzione dell’adorata figlia che presto lo renderà nonno, seppur a quanto pare non gli permetterà di vivere il suo nipotino. Thomas Markle è arrivato così a minacciare sua figlia, se questa non gli rivolgerà la parola. Ecco cosa ha detto al The Sun:

“Continuerò a parlare e probabilmente diventerò più forte. Il silenzio di Meghan e Harry potenzia tutti i folli tweets e insulti contro me e la mia famiglia”

Thomas Markle nel continuare l’intervista, pare voglia vendicarsi di tutto ciò che è stato detto in questi mesi sul conto della sua famiglia in seguito al matrimonio reale tra sua figlia Meghan, e il Principe Harry, figlio dell’estinta Lady D:

“Se mi parleranno forse mi calmerò un po’, ma intanto non diventerò un monaco in un monastero e farò voto di silenzio. La conclusione è che non ho fatto nulla per meritare questo tipo di trattamento. Non posso tagliare la mia lingua e non parlare mai più. Non posso stare zitto perché hanno aperto la porta a milioni di persone pronte a criticare me e la mia famiglia”.

Minacce pesanti quelle di Thomas Markle, il quale come un Vaso di Pandora sembra custodire, gli scheletri della Duchessa del Sussex, tali da poterle compromettere la reputazione in qualità di membro di una Famiglia Reale come i Windsor.

Thomas Markle: “Sarebbe essere uno dei momenti più orgogliosi della mia vita, invece è un incubo”

Dopo le pesanti minacce inferte alla figlia nella speranza che questa gli presti un minimo di attenzione, Thomas Marke sfoga tutta la sofferenza che in realtà tale situazione gli sta arrecando. Un momento afferma papà Thomas che avrebbe dovuto renderlo fiero di ciò che ha costruito e che invece è un tunnel dal quale non sa come uscire, o meglio un modo ci sarebbe ma pare che Buckingham Palace non voglia saperne:

“Tutta questa cosa avrebbe dovuto essere uno dei momenti più orgogliosi della mia vita. Ora è come un sogno che si è trasformato in un incubo. I reali e Meghan possono aiutare a porre fine a questo incubo semplicemente chiamandomi. Non so proprio cosa ho fatto per meritare di essere trattato in questo modo. Sono stato un buon padre, non ho fatto niente di sbagliato”

Thomas Markle prosegue nel suo racconto, spiegando che non conosce la ragione per cui la figlia si stia comportando in questo modo, e si mostra rammaricato nel momento in cui svela che nel giorno del Santo Natale, non ha ricevuto neanche una cartolina di auguri. Ecco cosa ha rivelato Thomas Markle:

“È semplicemente incomprensibile che Meghan mi tratti in questo modo. Sono orgoglioso che aspetti un bambino, mi piace vedere che lo “culla” , però vorrei far parte della sua vita. Il giorno di Natale ho visitato alcuni amici e ho ricevuto molte telefonate dai parenti tranne che da mia figlia. Ero preparato per questo, ma non mi ha mandato nemmeno una cartolina”

L’uomo, 74enne, conclude la sua intervista al “The Sun” ribadendo quanto desideri recuperare il rapporto con sua figlia, che da quanto racconta, pare che sia stato proprio il Proncipe Harry, che lui definisce una persona “arrogante”, a portargliela via. Poi la promessa di scrivere un libro sulla loro vita “sugli anni buoni” prima di conoscere il Duca del Sussex:

“Mi manca molto Meghan. Ha fatto parte della mia vita fino a quando ha incontrato Harry. Ma non voglio pietà. Ricordo la mia bellissima figlia dal momento in cui è nata. Se mi chiamasse in questo momento, direi semplicemente “Come stai? Sono felice di sentirti”

Riusciranno a riconciliarsi un giorno Meghan Markle e suo padre Thomas? Perchè la Duchessa del Sussex è cosi ostinata nei suoi riguardi?

Le parole del Signor Markle sono davvero toccanti, ma minacciare la figlia rivelando macabri scandali sul suo privato sarà davvero la strada giusta per riconquistare la sua fiducia?

Per ulteriori aggiornamenti continuate a seguirci.